Peschiera 23.05.2015.pdf

SEGRETERIA SCIENTIFICA
Dr.ssa Domenica Currò
Dr.ssa Stefania Sirpresi
Dr. Gianni Tamassia
SEGRETERIA E PROVIDER
DOC CONGRESS S.r.l.
ID 246 ALBO PROVIDER AGENAS
Via Giovanna d’Arco 47, 20099 Sesto San Giovanni (MI)
Tel +39 02 244491 - Fax +39 02 24449227
[email protected]–congress.com ; www.doc–congress.com
Iscrizione gratuita obbligatoria collegandosi al sito:
www.doc-congress.com/nutrizionepediatrica
Per assistenza contattare la segreteria organizzativa.
ECM
L’assegnazione dei crediti formativi è subordi nata alla presenza
effettiva dei partecipanti ai lavori e al superamento del test di
valutazione (80% risposte esatte). Gli attestati, con l’indicazione
dei crediti conseguiti, verranno inviati dalla Segreteria
Organizzativa ai singoli partecipanti che ne avranno diritto.
L’attestato di partecipazione verrà rilasciato a tutti gli iscritti
che ne faranno richiesta alla Segreteria, al termine dei lavori
scientifici in sede congressuale.
Accreditamento per:
Professione: Medico Chirurgo
Discipline: Pediatra, Pediatra di libera scelta, Malattie
Metaboliche e Diabetologia, Scienza dell’Alimentazione e
Dietetica
Professione: Dietista
SEDE
Centro Congressi Parc Hotel
Via Valeggio
37019 Peschiera Del Garda
Verona
COME RAGGIUNGERE
L’HOTEL
IN AUTO:
Prendi l’autostrada A4 “MilanoVenezia”, quindi esci a Peschiera
e segui le indicazioni per Valeggio
sul Mincio-Mantova. Dopo circa
1 chilometro, svolta a sinistra nella
Località Paradiso.
IN TRENO:
3 km dalla Stazione di Peschiera
del Garda - linea ferroviaria
Milano/Venezia
IN AEREO:
22 km dall’aeroporto “Valerio Catullo” di
Verona Villafranca
NUTRIZIONE
PEDIATRICA 2015
Centro Congressi Parc Hotel, Peschiera del Garda - Verona
INTRODUZIONE AL CORSO
Mangiare sano e in modo equilibrato è una regola
del vivere in salute. Questo è tanto più importante se
riguarda il bambino. Ogni bambino, infatti, per crescere
in salute necessita di tutti i nutrienti utili a garantire uno
sviluppo adeguato e uno stato di salute ottimale.
Da ogni parte tuttavia vi possono essere attacchi a
questo equilibrio che, soprattutto nel bambino, è sempre
più a rischio.
I fabbisogni nutrizionali subiscono infatti aggressioni da
varie parti: le industrie produttrici di alimenti, le mode
e le tendenze del momento, le ideologie, i retaggi e le
tradizioni del passato, spesso guidano le famiglie verso
un’alimentazione non corretta.
Se a tutto questo aggiungiamo poi il fattore ambientale,
con il suo progressivo e inesorabile deterioramento, e lo
sfruttamento dello stesso a fini economici a volte illegali,
quello che ne risulta è il pericolo di un’ alimentazione “a
rischio“, cui l’età pediatrica è più esposta.
SABATO 23 MAGGIO
08.00
Registrazione partecipanti
Moderatori
08.15
Apertura del Convegno
12.40
Rapporto tra Larn e alimentazione in età scolare... possono
i “cibi spazzatura” soddisfare le esigenze nutritive legate
all’età? Perché il “cibo spazzatura” attira così tanto il gusto?
Gianpietro Chiamenti, Gianni Tamassia
Moderatori
Nica Currò, Stefania Sirpresi
08.30
Intervento del segretario regionale FIMP Franco Pisetta
e del presidente CESPER Mattia Doria
08.50
Aspetto genetico e metabolico del gusto non legato
agli inquinanti Andrea Sbarbati
09.20 Discussione
09.40
La nutrizione tra filogenesi e ontogenesi embriofetale:
dalla genetica all’epigenetica Ernesto Burgio
10.10Discussione
In questo convegno abbiamo posto l’attenzione su alcuni
aspetti dell’alimentazione pediatrica più innovativi e
meno conosciuti, ma altrettanto importanti.
10.30
Qual'é il “cibi spazzatura” Leonardo Vito Miniello
Come sempre la presenza degli esperti ci aiuterà a
chiarire questi aspetti, che poi potranno tornare utili
all’attività quotidiana del pediatra in quanto figura di
riferimento delle famiglie.
11.20
Come rendere “ruffiano il cibo spazzatura” da un punto
di vista organolettico e pubblicitario
Gruppo Nutrizione Fimp Verona
Programma preliminare
11.00Discussione
Daniele Degli Innocenti
11.50Discussione
12.10
CONSEGNA PREMIO GIOVANNI BARBI
12.25
Coffee break
Francesco Soffiati, Gianni Tamassia
Ruggiero Francavilla
13.10 Discussione
13.30
Come le necessità metaboliche possono indirizzare il
cambiamento del gusto in rapporto all’età… Il gusto del
metabolismo e il metabolismo del gusto Claudio Maffeis
14.00Discussione
14.30 - 14.45
Conclusioni e questionario di valutazione ECM
PRESIDENTE
Gianpietro Chiamenti
Pediatra di base, Segretario Nazionale FIMP
MODERATORI
Nica Currò, Bardolino (VR)
Stefania Sirpresi, Verona
Francesco Soffiati, Verona
Gianni Tamassia, Verona
RELATORI
Ernesto Burgio, Palermo
Daniele Degli Innocenti, Verona
Mattia Doria, Padova
Ruggiero Francavilla, Bari
Claudio Maffeis, Verona
Leonardo Vito Miniello, Bari
Francesco Pisetta, Padova
Andrea Sbarbati, Verona