Avviso [file] - Regione Autonoma della Sardegna

PSR SARDEGNA 2007-2013 MISURA 111 progetto STDR/PSR/111/2013/3
CUP G28F13000270009
AVVISO PER LA PARTICIPAZIONE ALLA VISITA GUIDATE
RIVOLTA AI VITICOLTORI DEL PARTEOLLA
TITOLO PROGETTO: interventi informativi e divulgativi nel campo della difesa e del controllo integrato
delle infestanti e dell’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari in agricoltura
TIPOLOGIA DELL’INIZIATIVA: Organizzazione di visite dimostrative guidate, Sottoprogetto 5.
ll progetto “Interventi informativi e divulgativi nel campo della difesa e del controllo integrato delle infestanti e
dell’uso sostenibile dei prodotti fitosanitari in agricoltura” approvato, ai sensi della Misura 111, il 17/12/2013 con
determinazione di concessione Argea n° 0006498, prevede, tra le altre iniziative, anche l’organizzazione di visite
guidate presso realtà produttive regionali e nazionali in cui si adottano sistemi di produzione basati
sull’applicazione dei Disciplinari di Produzione Integrata approvati dalle singole Regioni in conformità a quanto
stabilito nel Decreto L.vo 150 del 2012.
Nello specifico il progetto in questione nel sottoprogetto 5, prevede l’attuazione di 5 visite guidate rivolte a
viticoltori da organizzarsi nei diversi territori della Sardegna rivolte prioritariamente ai beneficiari della
Misura 214 azione 6 (produzione integrata) del PSR 2007 – 2013 della Regione Sardegna.
Le visite saranno dedicate ad approfondire le conoscenze e ampliare le esperienze sulla conduzione in produzione
integrata delle seguenti colture/gruppi di colture: Agrumi e frutticole, vite, carciofo e orticole. L’organizzazione delle
visite sarà a cura di diversi SUT capofila, per le diverse colture/gruppi di colture.
Ad ogni viaggio potranno partecipare un numero massimo di 20 beneficiari (prioritariamente di misura),
La partecipazione alle visite guidate prevede, quindi, una specifica richiesta di partecipazione (manifestazione
d’interesse), da inoltrare all’Agenzia LAORE.
Nel caso che le suddette manifestazioni di interesse pervenute, dovessero superare il numero di 20 per ciascuna
visita guidata, come precedentemente indicato, fermi restando i requisiti di partecipazione previsti nel bando, dalla
misura, questa Agenzia si riserva di procedere ad una selezione che terrà conto dei parametri e relativi punteggi
associati, indicati nella tabella sotto riportata e, che tutti gli interessati dovranno pertanto compilare.
Criteri di selezione
PARAMETRO
CONSIDERATO
PUNTEGGIO
ATTRIBUITO
Dimensione della
superficie a premio (Ha)
Mis. 214/6
Età del beneficiario
0,5 - 5
5 - 10
Oltre
10
Giovane
agricoltore
beneficiario
Misura 112
Giovane
agricoltore meno
di 40 anni
Età oltre
i 40 anni
4
6
8
10
6
4
beneficiario di
altre Misure del
PSR (assi 1 e 2)
Partecipazione
del richiedente
ad incontri
tecnici
realizzati con la
MIS. 111 del
PSR 2007-2013
5
5
Avranno precedenza in graduatoria i beneficiari prioritari (aderenti alla misura 214/6).
Nel caso in cui più beneficiari prioritari dovessero riportare lo stesso punteggio, verrà anteposto quello che
possiede la maggiore superficie a premio della coltura attinente all’oggetto della visita guidata.
In caso di ulteriore parità verrà privilegiato il beneficiario di minore età anagrafica.
Nel caso in cui non si dovesse raggiungere il numero minimo di partecipanti, con i beneficiari prioritari, si
proseguirà nella graduatoria che include i beneficiari non prioritari (non aderenti alla misura 214/6) sulla base
degli stessi punteggi indicati nella suddetta tabella.
Anche in questo caso, se più richiedenti dovessero riportare lo stesso punteggio verrà privilegiato quello che
possiede la maggiore superficie aziendale investita con la coltura attinente all’oggetto della visita guidata. In caso
di ulteriore parità verrà privilegiato il beneficiario di minore età anagrafica.
Le manifestazioni d’interesse dovranno essere presentate, entro le ore 13,00 del 15 aprile 2015 al seguente
indirizzo:
-
SUT - Sportello Unico Territoriale per l'area del Parteolla
Località Luceri, zona industriale, Sinnai
tel 070 789607, fax 070 788178
E’ ammessa la presentazione delle manifestazioni d’interesse a mezzo posta elettronica al seguente
indirizzo: [email protected]
Il Direttore del Servizio
Colture Arboree e Ortofrutticole
Tonino Selis