Area Umanistica - Università Ca` Foscari

Il tuo futuro parte da qui
Area Umanistica
/ Beni Culturali
Guida ai corsi
2015/2016
Guide di Ateneo
/
Il tuo futuro
parte da qui
Guida ai corsi
2015 / 2016
/
Area Umanistica
/ Beni Culturali
Oltre alla presente sono disponibili anche le guide relative alle seguenti aree:
ECONOMICA
LINGUISTICA
Lauree
Lauree
Lauree
Commercio estero
Lingue, civiltà e scienze del linguaggio
Chimica e tecnologie sostenibili
Economia aziendale – Economics and
Management
Lingue, culture e società dell’Asia e
dell’Africa Mediterranea
Informatica
Economia e commercio
Mediazione linguistica e culturale
Philosophy, International Studies and
Economics – PISE (corso interarea)
Philosophy, International Studies and
Economics – PISE (corso interarea)
Tecnologie per la conservazione e il
restauro (corso interarea)
INTERNAZIONALIZZAZIONE
Lauree Magistrali
Lauree Magistrali
CA’ FOSCARI PER GLI STUDENTI: SERvIZI, PROCEDURE E INFORMAZIONI UTILI
Amministrazione, finanza e controllo
Antropologia culturale, etnologia,
etnolinguistica (corso interarea)
Sommario
LETTERA DEL RETTORE
IL PROFILO STORICO E UN PO’ DI NUMERI
L’ORGANIZZAZIONE DI CA’ FOSCARI
I DIPARTIMENTI E LE SCUOLE SI PRESENTANO
LAUREE
E TECNOLOGICA
LAUREE MAGISTRALI
NETWORK
TUTTE LE DATE PER DIvENTARE CAFOSCARINI
Economia – Economics
Economia e finanza – Economics and
finance
Economia e gestione delle arti e delle
attività culturali (corso interarea)
Economia e gestione delle aziende
Le informazioni contenute in questa guida sono di carattere indicativo e potrebbero
subire modifiche. Si consiglia di fare opportune verifiche nel sito di Ateneo
www.unive.it
Contatti
Call center 041 234 7575
URP 041 234 8323; urp@unive.it
Orientamento 041 234 7936; orienta@unive.it
Contenuti > Settore Orientamento
Progetto Grafico > DM+B&Associati / Giovanni Possamai
Impaginazione > Giovanni Possamai
Stampa > Arcari
SCIENTIFICA
Marketing e comunicazione
Organizzazioni pubbliche: governance,
digitalizzazione, internazionalizzazione
Sviluppo economico e dell’impresa
Sviluppo interculturale e dei sistemi
turistici
Interpretariato e traduzione editoriale,
settoriale
Lingue e civiltà dell’Asia e dell’Africa
Mediterranea
Lingue, economie e istituzioni dell’Asia e
dell’Africa Mediterranea
Lingue e letterature europee, americane e
postcoloniali
Scienze ambientali
Lauree Magistrali
Chimica e tecnologie sostenibili
Ingegneria dei Processi Biotecnologici per
l’Ambiente e le Energie Rinnovabili
Informatica - Computer Science
Scienze ambientali
Scienze chimiche per la conservazione e il
restauro (corso interarea)
Scienze e tecnologie dei bio e nano
materiali
Relazioni internazionali comparate International Relations
Scienze delle religioni
Scienze del linguaggio
A cura di
Orientamento e Tutorato
Copie delle guide possono essere scaricate gratuitamente dal sito di Ateneo :
www.unive.it/orientamento > Futuri studenti e famiglie > Scegliere: le guide.
N.B. Si ricorda che le informazioni contenute in questa guida sono di carattere indicativo e potrebbero subire modifiche.
Carissimi,
frequentare l’Università Ca’ Foscari vi offre numerose e varie
opportunità che vanno oltre l’esperienza nelle aule. A Ca’
Foscari potete studiare, partecipare a conferenze e seminari
internazionali, impegnarvi nelle attività delle associazioni
studentesche, fare sport, collaborare alla realizzazione
delle produzioni culturali dell’Ateneo, svolgere periodi di
studio o stage all’estero, e usufruire di una serie di servizi
all’avanguardia e in costante ampliamento per rendere più
interessante ed efficiente la vostra vita universitaria.
Ca’ Foscari è una università moderna, che fa
dell’interdisciplinarietà, dell’innovazione e
dell’internazionalità i suoi cardini: potete scegliere fra
un’ampia gamma di corsi di studio, 40 lingue straniere
insegnate, 160 accordi internazionali per programmi di
scambio all’estero, e la possibilità di frequentare percorsi
di studio interamente in inglese e di conseguire double
degree con prestigiosi atenei internazionali. Nuovi stimoli
e strumenti potrete trarre inoltre dalla didattica on line,
un bacino sterminato di potenzialità sul quale l’Ateneo sta
investendo molto per fornire nuovi servizi: le biblioteche
hanno raggiunto ormai i due milioni di risorse elettroniche
e on line sono disponibili materiali didattici, esercitazioni e
innovative piattaforme di studio. La nostra offerta formativa
è stata oggetto di apprezzamento da parte degli studenti.
Lo testimoniano i dati sulla ricaduta occupazionale che per
la quasi totalità dei corsi di studio registra percentuali molto
superiori alle medie nazionali. A Ca’ Foscari potrete anche
contare su un servizio Placement che vi accompagna passo
dopo passo nell’avviamento alla professione, dalla stesura
del curriculum agli incontri con le aziende, dai laboratori per
l’auto imprenditorialità al Career Day.
Se siete studenti fuori sede vi sosteniamo nella ricerca di
un alloggio in città con l’Housing Office, la struttura che
aiuta a trovare una sistemazione adatta e conveniente nelle
residenze studentesche, negli appartamenti convenzionati
con il nostro Ateneo.
Tutto questo è Ca’ Foscari, un luogo dove studiare,
conoscere, mettersi in gioco e valorizzare il proprio talento.
Michele Bugliesi
Rettore Università Ca’ Foscari Venezia
L’Università Ca’ Foscari Venezia, nata nel 1868 come
Scuola Superiore di Commercio, è la prima università
veneziana e la prima istituzione in Italia ad occuparsi
dell’istruzione superiore nel campo del commercio e
dell’economia. Da allora la sede storica è situata nel
grande palazzo gotico in “volta de canal”, nel cuore
della città.
Ca’ Foscari è una moderna università che presenta
un ampio ventaglio di attività formative articolate in
4 Aree scientifico-culturali: Economica, Linguistica,
Scientifica e Umanistica. L’offerta didattica proposta
dagli 8 Dipartimenti e dalle Scuole Interdipartimentali
è di 16 corsi di laurea triennali e 30 corsi di laurea magistrale, 40 master universitari e 16 corsi di dottorato
di ricerca.
Gli studenti iscritti a Ca’ Foscari sono circa 20.000,
con quasi 4.000 nuove matricole all’anno. Vi lavorano
oltre 1.300 persone, tra professori di ruolo, docenti a
contratto, personale tecnico-amministrativo e collaboratori ed esperti linguistici. Ogni anno Ca’ Foscari
laurea oltre 3.500 studenti.
L’Area Economica ha una lunga tradizione nel campo
degli studi economici e economico aziendali. Affianca
ai corsi di economia generale, gli insegnamenti giuridici, quelli economico-aziendalistici e di management,
quelli matematico-statistici e quelli che consentono
applicazioni degli studi a settori particolari come il turismo. L’Area Linguistica è la più antica d’Italia e l’unica
a offrire un ventaglio di 40 lingue occidentali e orientali, con percorsi differenziati in diversi indirizzi: dal
filologico-letterario al linguistico-glottodidattico, allo
storico-culturale, all’artistico per il turismo, all’archeologico-artistico, al filosofico-religioso, nonché la LIS
(Lingua dei Segni Italiana).
L’Area Umanistica comprende discipline storiche, letterarie, filosofiche, con particolare attenzione ad ambiti quali l’archeologia, le arti visive e dello spettacolo,
l’economia per la gestione delle arti, la formazione degli insegnanti per la scuola secondaria, le scienze sociali. L’ambito di studi dell’Area Scientifica è applicato
alle esigenze dell’industria, al restauro, allo studio dei
materiali, alle scienze ambientali e all’informatica. Gli
studenti cafoscarini hanno a disposizione un Sistema
di Biblioteche d’Ateneo costituito da quattro Biblioteche di Area, una Biblioteca di Servizio Didattico, con
un patrimonio complessivo di oltre 1 milione di volumi,
Un po’ di numeri a.a. 2014/2015
Studenti Italiani
Studenti Comunitari
Studenti non Comunitari
Laureati
Dipartimenti
Scuole
Biblioteche
Corsi di laurea I livello
Corsi di laurea II livello
Master I livello
Master II livello
Corsi di Dottorato
Challenge School
Graduate School
Collegio Internazionale
Convenzioni attive per stage e tirocini
in Italia
Convenzioni attive per stage e tirocini
all’estero
Accordi bilaterali per programmi di
mobilità internazionale
Borse di studio
18573
239
726
4359
8
6
5
15
29
28
11
14
1
1
1
9883
2049
549
Circa
1500
2.700 periodici in abbonamento e la possibilità di un
ampio accesso a risorse elettroniche. L’Università Ca’
Foscari organizza circa 800 eventi culturali/scientifici
ogni anno e intrattiene importanti relazioni con organismi e istituzioni internazionali, sia sotto il profilo di
scambi di esperienze formative per studenti e docenti
che attraverso relazioni in ambito scientifico di singoli
docenti e Dipartimenti con università e centri di ricerca
stranieri.
L’ Ateneo ha inoltre costituito, nel 2012, il Collegio Internazionale Ca’ Foscari, istituzione universitaria che
forma giovani laureati di eccellenza selezionati fra studenti particolarmente meritevoli e dotati di talento.
L’organizzazione di CA’ FOSCARI
I DIPARTIMENTI E LE SCUOLE SI PRESENTANO
L’organizzazione dell’Università Ca’ Foscari si articola in Corsi di Laurea e di Laurea Magistrale
gestiti dai Dipartimenti e dalle Scuole.
Dipartimento Filosofia e Beni Culturali
Dipartimenti
Strutture universitarie che organizzano le attività didattiche e di ricerca e godono di autonomia
amministrativa e finanziaria.
I Dipartimenti che coordinano le attività didattiche
dell’Area Umanistica sono:
Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali
www.unive.it/dip.fbc, didattica.fbc@unive.it,
Palazzo Malcanton Marcorà - Dorsoduro 3484/D 30123 Venezia.
Dipartimento di Studi Umanistici
www.unive.it/dsu, didattica.dsu@unive.it
Palazzo Malcanton Marcorà - Dorsoduro 3484/D 30123 Venezia.
Presso il Dipartimento di Filosofia e Beni culturali,
Malcanton Marcorà, Dorsoduro 3484/D, 30123 Venezia.
Scuola in Relazioni Internazionali
www.unive.it/sir, didattica.dslcc@unive.it
Presso il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali
Comparati, Palazzo Cosulich, Dorsoduro 1405, 30123
Venezia.
Scuola in Servizio Sociale e Politiche Pubbliche
www.unive.it/sspp, scuola.interdipsspp@unive.it
Presso il Dipartimento di Filosofia e Beni culturali,
Malcanton Marcorà - Dorsoduro 3484/D - 30123 Venezia.
Campus universitari
Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa Mediterranea
www.unive.it/dsaam , didattica.dsaam@unive.it
Palazzo Vendramin dei Carmini, Dorsoduro 3462 –
30123 Venezia.
Strutture trasversali e comuni a più Dipartimenti,
logisticamente e didatticamente vicini che, attraverso una attività di front office, offrono supporto
e assistenza a studenti e docenti nell’erogazione
della didattica di primo e secondo livello.
Scuole
Campus Umanistico
campus.umanistico@unive.it
Malcanton Marcorà – Dorsoduro 3484/D - 30121 (VE)
Strutture universitarie che integrano la programmazione dei Dipartimenti organizzando le attività didattiche dei corsi di studio interdisciplinari.
A ciascuna Scuola aderiscono due o più Dipartimenti, contribuendo con le rispettive esperienze
e risorse.
Le Scuole che contribuiscono a predisporre le attività
didattiche dell’Area Umanistica sono:
Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali
www.unive.it/scuolabbcc, scuola.bbcc@unive.it
Biblioteche
Biblioteca di Area Umanistica (BAUM)
www.unive.it/baum
Malcanton Marcorà – Dorsoduro 3484/D
Ca’ Foscari Zattere (CFZ)
www.unive.it/cfz
Zattere - Dorsoduro 139
Il Dipartimento nasce dall’incontro e dalla
convergenza di diverse linee di ricerca che pongono
al centro del proprio interesse l’elaborazione
filosofica intrecciata con le scienze sociali,
psicologiche, cognitive, antropologiche e della
formazione, da un lato, e la ricerca storico-artistica
e culturale, della tutela, della conservazione, della
fruizione, della produzione e della gestione dei Beni
Culturali, dall’altro. Molti sono gli ambiti di ricerca,
tra i quali la questione del linguaggio nelle sue
diverse ramificazioni; i problemi della società e della
democrazia in relazione alla dimensione complessa
delle nostre società; la ricerca in campo etico; il
rapporto tra esperienza artistica e nuove forme di
comunicazione; la questione della memoria nelle sue
diverse manifestazioni e occorrenze; il rapporto tra
ricerca artistica, letteratura critica e organizzazione
dei musei; la ricerca in campo musicologico, teatrale
e cinematografico con le sue complesse relazioni con
gli altri ambiti di ricerca estetici, filosofici, sociologici,
storico-artistici. Al Dipartimento fanno riferimento
tre Dottorati di Ricerca (in Filosofia, Scienze della
Formazione e Storia delle Arti) ed è sede di tre Centri
di Ricerca (sull’etica, i diritti umani e l’arte e cultura
russe) e di diversi progetti di ricerca nazionali e
internazionali. Ogni anno organizza diversi convegni,
giornate di studio e seminari di livello internazionale
sui temi delle proprie ricerche in cui studenti e
dottorandi di ricerca sono sempre attivamente
coinvolti.
Principali aree di ricerca
Archeologia ed arti, beni culturali, discipline dello
spettacolo, filosofia e scienze sociali, storia e
antropologia.
Dipartimento di Studi Umanistici
Le attività di ricerca e di didattica del Dipartimento
si sviluppano in diversi settori dell’area umanistica,
mirando a fornire una formazione ampia e articolata:
storia, archeologia e storia dell’arte, scienze
dell’antichità, studi mediolatini, romanzi e bizantini,
italianistica, linguistica, antropologia, storia delle
religioni, geografia, forme della trasmissione scritta
e scienze del testo. Ambito di ricerca comune, che
si qualifica anche nella partecipazione a numerosi
progetti nazionali e internazionali, è lo studio, la
conservazione e la valorizzazione del multiforme
patrimonio storico-culturale dall’antichità all’età
contemporanea. Le attività didattiche prevedono
anche stage, tirocini, laboratori e scavi archeologici.
Sono attivi numerosi scambi Erasmus con le
principali università europee. Al Dipartimento fanno
capo i dottorati di Italianistica, Scienze dell’antichità,
Studi storici, geografici, antropologici.
Principali aree di ricerca
Archeologia ed arti; beni culturali; filologia e lingua;
letteratura; storia e antropologia; studi culturali.
Dipartimento di Studi sull’Asia e l’Africa
Mediterranea
Le attività didattiche e di ricerca del Dipartimento
si sviluppano su ambiti trasversali: studi linguistici,
filologici e letterari; pensiero, religioni e filosofie;
arti figurative e performative, archeologia e
conservazione dei beni culturali; storia, istituzioni,
economia, società e politica. Questa pluralità riflette
l’inclinazione umanistica del Dipartimento che, oltre
alla lingua e alla letteratura di un paese o di un’area
geografica, considera la totalità delle manifestazioni
della relativa civiltà: dalle arti figurative al pensiero
religioso, dall’economia alla società. L’offerta
didattica mira a una formazione globale che
permette allo studente di apprendere e approfondire
le lingue integrandole con la conoscenza del loro
contesto culturale, religioso, sociale e storico. Il
crescente numero di accordi internazionali permette
agli studenti di trascorrere periodi di studio all’estero
per consolidare le competenze linguistiche e culturali
acquisite a Ca’ Foscari. L’attività di ricerca svolta nel
Dipartimento si distingue per la prospettiva interareale che tiene conto delle complesse dinamiche di
interazione che hanno coinvolto e coinvolgono i paesi
dell’Asia e dell’Africa Mediterranea.
Dipartimenti e scuole
LAUREA
Principali aree di ricerca
Lingue e letterature dell’Africa settentrionale e del
Medio Oriente; lingue e letterature dell’Asia Minore e
del Caucaso; lingue e letterature del Subcontinente
indiano; lingue e letterature dell’Asia Orientale; storia,
religioni e filosofie; archeologia e storia dell’arte
dell’Asia Orientale e del Medio Oriente.
Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni
Culturali
Rispettando il passato e progettando il futuro, la
Scuola riunisce un’offerta didattica interdisciplinare
nel campo della conservazione e della produzione
dei beni culturali, allo scopo di fornire competenze
storiche, tecniche, organizzative e manageriali. I beni
culturali hanno un’importanza cruciale per l’identità
dei popoli e riguardano tutto quanto abbia un valore
storico, artistico, archeologico, architettonico e
scientifico. Essi sono strategici per l’Università Ca’
Foscari, che ne ha una concezione dinamica sia
per la loro salvaguardia che per la loro creazione e
diffusione pubblica.
Alla Scuola afferiscono i Dipartimenti di Filosofia
e Beni Culturali, Studi Umanistici, Studi sull’Asia
e sull’Africa Mediterranea, Scienze Molecolari e
Nanosistemi, Scienze Ambientali, Informatica e
Statistica, Management.
Scuola in Servizio Sociale e Politiche Pubbliche
La Scuola ha come finalità istituzionale la
valorizzazione delle competenze presenti a Ca’
Foscari nelle aree delle scienze sociali e umane,
giuridiche ed economico-statistiche, applicate alla
didattica curriculare e post-lauream nel campo
dei servizi sociali, delle amministrazioni pubbliche
e delle politiche pubbliche in materia di welfare,
lavoro, immigrazione e sanità. La Scuola coordina
l’attività formativa di Ca’ Foscari in questi campi in
una prospettiva fortemente interdisciplinare, quale
richiesta dalla complessa evoluzione delle relazioni
sociali attuali.
Afferiscono alla Scuola i Dipartimenti di Filosofia
e Beni Culturali, Economia, Management e
Scienze Ambientali, Informatica e Statistica.
Scuola in Relazioni Internazionali
La Scuola valorizza le competenze in campo
linguistico, economico, giuridico, storico e politico
presenti a Ca’ Foscari, per la didattica delle relazioni
internazionali. La Scuola coordina le attività
del corso di Laurea in Philosophy, International
Studies and Economics (PISE), del corso di Laurea
Magistrale in Relazioni Internazionali Comparate/
International Relations e del Master in Mediazione
Inter-Mediterranea, unici per le loro caratteristiche
nel panorama accademico italiano. La Scuola ha
attivato, dall’a.a. 2011/2012, in concorso con la
Commissione Europea, il Progetto EU-MeS “The
euro-mediterranean region: sustainability between
people and politics”. Si tratta di un’iniziativa
realizzata con le università consorziate Université
Paul-Valéry di Montpellier, Universitat Autònoma
de Barcelona, Université Paris VIII e The School
of Oriental and African Studies di Londra, per la
frequenza di corsi on-line e di un workshop intensivo
presso una delle università partner straniere. I crediti
acquisiti e il soggiorno all’estero vengono riconosciuti
ai fini della carriera dello studente.
Alla Scuola aderiscono i Dipartimenti di
Studi Linguistici e Culturali Comparati,
Studi Umanistici, Studi sull’Asia e sull’Africa
Mediterranea, Economia, Filosofia e Beni
Culturali.
Primo livello di formazione universitaria.
Detta anche laurea di primo livello o laurea
triennale. Fornisce allo studente un’adeguata
padronanza di metodi e contenuti scientifici
generali e garantisce l’acquisizione di specifiche
conoscenze professionali. Alla fine del corso si
ottiene il titolo di Dottore.
Durata: 3 anni
Modalità di accesso
L’accesso ai corsi di Laurea richiede il possesso di
un’adeguata preparazione iniziale. Per ogni percorso
vengono definite le conoscenze che si ritiene lo
studente debba necessariamente possedere per
immatricolarsi, ovvero per seguire proficuamente
il corso di studio. Tali conoscenze possono essere
verificate anche prima dell’immatricolazione. L’esito
negativo della verifica non preclude la possibilità di
immatricolarsi al corso prescelto ma assoggetta lo
studente al cosiddetto Obbligo Formativo Aggiuntivo
(OFA), ossia all’obbligo di colmare le lacune nella
propria preparazione di base attraverso apposite
attività organizzate dall’Ateneo. Ogni corso di Laurea
prevede proprie modalità e scadenze per la verifica
di eventuali OFA.
Tutti i corsi di Laurea richiedono, inoltre, la conoscenza
della lingua inglese a livello almeno B1. Le certificazioni
possedute dagli studenti o eventuali titoli conseguiti
possono comportare l’esonero da tale accertamento.
Lo studente che non verifichi positivamente il
possesso della conoscenza della lingua inglese o
non sia esonerato dalla verifica può immatricolarsi al
corso di laurea prescelto, ma sarà assoggettato ad
un OFA di lingua inglese che andrà assolto entro
il 30 settembre dell’anno successivo a quello di
immatricolazione.
Sulla base dell’accesso ai corsi di studio si distinguono:
• Corsi di Laurea ad accesso programmato
Modalità d’accesso: TEST DI AMMISSIONE
L’accesso è subordinato al superamento di una prova
di ammissione e all’inserimento in una graduatoria.
L’immatricolazione avviene in determinati periodi
definiti dai bandi di ammissione.
• Corsi di Laurea ad accesso libero
Modalità d’accesso: TEST DI VALUTAZIONE
L’immatricolazione non è vincolata a una selezione
ma avviene direttamente, fatta salva la verifica delle
conoscenze di base richieste da ciascun percorso
di studio. Tale verifica può avvenire anche prima
dell’immatricolazione al corso di studio prescelto.
pro La mia
dett seguire scelta d
ata in
gli st
i iniz
iar
ud
na
a
lingu frequen nzitutto i a Ca’ F e, e poi
o
tare
da u
istic
oet
un c
n mio scari, è s
Ca’ F
o
r
a
In se oscari o l’offer rso di s forte in tata
ta fo
tudio
cond
ffriva
te
rma
o luo
in a resse
ave
eu
t
cont na città go cerc vo l’imb iva delle mbito
a
a
atta
li
c
v
r
n
o
a
h
g
aper to con d e mi per un amb zzo della ue che
iente
met
to e
ivers
scelt
te
m
anni ulticult e culture ssero d universit a.
ie
u
a Ca
a
’ Fos rale e sic e realtà, ntrare in rio
cari
ho tr uramen un ambie
te in
E.S.,
ovat
n
te
q
o tut
co
to ciò uesti
Inter rso di L
M
.
nazio
nali in Relaz
Com
io
para ni
te
Dipartimenti e scuoleCORSI DI LAUREA
CORSI DI LAUREA
/////////////////////////////////////////
CONSERVAZIONE E GESTIONE DEI BENI E DELLE
ATTIVITÀ CULTURALI
Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea fornisce, attraverso l’articolazione
dei suoi quattro piani di studio, le conoscenze fondamentali relative alla storia dell’arte e dell’architettura,
alla legislazione dei beni culturali, all’archeologia, alla
storia e cultura del mondo antico, alla gestione e organizzazione di manifestazioni culturali, alla storia e alle
tecniche delle arti performative e audiovisive, alle problematiche metodologiche e ai principali strumenti di
analisi delle diverse tipologie di opere d’arte.
Curricula/Percorsi
Archeologico
Economia e gestione dei beni e delle attività culturali
Storico-artistico
Tecniche artistiche e dello spettacolo
Accesso
Libero.
Test di valutazione
Italiano scritto. È richiesta, inoltre, la conoscenza certificata della lingua inglese a livello, almeno, B1.
Principali materie di studio
Storia dell’arte, storia dell’architettura, archeologia,
musicologia, arti performative, economia e gestione
delle arti.
Profili professionali
I laureati triennali potranno trovare occupazione
come operatori nelle amministrazioni statali e negli
enti pubblici e privati preposti non solo alla tutela,
conservazione e gestione dei beni archeologici e storico-artistici ma anche alla promozione dell’industria
culturale e degli eventi artistici e dello spettacolo.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/ft1
/////////////////////////////////////////
FILOSOFIA
Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea mira all’apprendimento critico delle
principali tematiche e problematiche filosofiche nel
loro sviluppo storico, nella loro dimensione teoretica
e nelle loro connessioni con altre discipline e ambiti di
ricerca (psicologia, scienze umane, scienze della formazione, discipline artistiche). Particolare attenzione
viene riservata alla conoscenza dei testi filosofici e
all’acquisizione critica dei modi e delle forme dell’argomentare filosofico.
Curricula/Percorsi
Filosofia
Filosofia e storia
Scienze umane e della formazione
Accesso
Libero.
Test di valutazione
Italiano scritto, cultura filosofica. È richiesta, inoltre,
la conoscenza certificata della lingua inglese a livello,
almeno, B1.
Principali materie di studio
Storia della filosofia, filosofia teoretica, filosofia morale.
Profili professionali
I laureati in Filosofia sono indirizzati in primo luogo
verso la specializzazione nel campo dell’analisi filosofica, sociale e delle scienze della formazione. D’altra parte, come risulta dai dati recentemente forniti
dal sistema informativo AlmaLaurea, i titolari della
laurea di primo livello in Filosofia si segnalano per la
notevole duttilità occupazionale. Chi non intendesse
proseguire gli studi per il conseguimento della Laurea
Magistrale, troverebbe comunque buone possibilità di
accesso, valorizzando la specificità dei diversi curricula, nei seguenti ambiti lavorativi: ricerca, selezione,
gestione e formazione del personale nelle aziende e
negli enti pubblici; organizzazione dei servizi bibliotecari e di eventi culturali in enti locali e fondazioni; editoria-libreria tradizionale e multimediale; giornalismo
e pubblicità; produzione, ricezione e comunicazione
delle arti; analisi e formazione politico-professionale.
È possibile anche l’accesso a master universitari di
primo livello legati alla filosofia e alla pratica filosofica così come quelli della scienza della formazione e
cognizione.
Per quanto concerne l’insegnamento nelle scuole e
nei licei, le normative attualmente in vigore prevedono
che al triennio debba aggiungersi il biennio specialistico e l’abilitazione.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/ft2
/////////////////////////////////////////
LETTERE
Dipartimento di Studi Umanistici
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea offre una formazione di base, metodologica
e storica, negli studi letterari, linguistici, filologici e artistici
dell’età antica, medievale, moderna e contemporanea.
Curricula/Percorsi
Scienze dell’antichità
Scienze del testo letterario e della comunicazione
Accesso
Libero.
Test di valutazione
Italiano scritto. È richiesta, inoltre, la conoscenza certificata della lingua inglese a livello, almeno, B1.
Principali materie di studio
Curriculum Scienze dell’antichità: le principali materie
di studio riguardano la cultura antica, la sua storia, l’approccio corretto ai testi, alle fonti, ai reperti archeologici.
Curriculum Scienze del testo letterario e della comunicazione: le principali materie di studio riguardano la
lingua e la cultura italiana, la letteratura antica e moderna, la linguistica storica e generale.
Profili professionali
I laureati triennali avranno maturato una formazione
di base per l’avviamento di un percorso formativo
orientato all’insegnamento nelle scuole medie inferiori e superiori. Inoltre, potranno operare professionalmente in enti pubblici e privati, nazionali e internazionali, nei settori dell’editoria, del giornalismo, in
istituti e fondazioni che operano in specifici settori
dell’offerta culturale.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/ft3
CORSI DI LAUREACORSI DI LAUREA
/////////////////////////////////////////
PHILOSOPHY, INTERNATIONAL STUDIES AND
ECONOMICS– PISE
Scuola in Relazioni Internazionali (In corso di approvazione)
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea si propone di formare laureati che
siano in grado di analizzare e interpretare i fenomeni
sociali, politici ed economici con un approccio multidisciplinare e a vari livelli: attraverso le basi logicofilosofiche, attraverso la conoscenza delle realtà internazionali e delle culture di vari paesi e attraverso
gli strumenti propri delle scienze economiche per l’analisi del contesto macroeconomico, dei mercati e dei
comportamenti degli agenti economici.
L’obiettivo perseguito e quello di fornire agli studenti
una formazione flessibile, internazionale e multidisciplinare fondata su una visione generale delle problematiche di un mondo globalizzato in cui si delineano
delle aree geo-politiche.
Accesso
(in fase di approvazione)
Principali materie di studio
Relazioni internazionali, filosofia, economia, diritto.
Profili professionali
I laureati triennali potranno diventare consulenti in
campo economico-internazionale o svolgere una professione orientata nel settore delle relazioni internazionali con particolare conoscenza dei fenomeni economico-politici e delle istituzioni nazionali (a livello
ministeriale, regionale, delle camere di commercio e
rappresentanze industriali), istituzioni internazionali
(OECD, World Bank, FAO, UNESCO ecc), delle aziende
private (quali ad esempio export-manager, gestione
delle relazioni internazionali) adempiendo ai compiti
assegnati con autonomia e capacità propositiva.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/LT6
/////////////////////////////////////////
SCIENZE DELLA SOCIETÀ E DEL SERVIZIO
SOCIALE
Scuola in Servizio Sociale e Politiche Pubbliche
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea è finalizzato alla formazione di laureati con una solida preparazione nel campo delle scienze sociali e con specifiche conoscenze e competenze
nel campo delle teorie, metodologie e tecniche del
servizio sociale. L’obiettivo è far acquisire capacità di
lettura e interpretazione dei fenomeni caratterizzanti
la società contemporanea, competenze per l’analisi
del contesto economico-sociale e culturale, necessarie per gli interventi sociali e le attività dei servizi sociali. A tale scopo è prevista anche un’intensa attività
di tirocinio guidata da assistenti sociali supervisori e
organizzata per gruppi di discussione e rielaborazione
dell’esperienza.
Accesso
Programmato, posti disponibili 100.
Test di ammissione
La prova d’accesso è finalizzata a valutare competenze di comprensione, interpretazione e commento di
testi inerenti ai fenomeni e ai problemi sociali contemporanei. È richiesta, inoltre, la conoscenza della lingua
inglese, almeno, a livello B1.
Principali materie di studio
Sociologia economica, della famiglia, delle migrazioni,
teorie e metodologie del servizio sociale; psicologia
sociale, delle età della vita, della comunicazione, del
lavoro; diritto pubblico e amministrativo, privato e di
famiglia; pedagogia sociale e della disabilità; politiche
sociali.
Profili professionali
I laureati triennali saranno in grado di svolgere attività di assistenza e di intervento sociale, di operare sul
territorio in una logica di rete e di ricoprire i ruoli e le
funzioni che definiscono la professione di Assistente
Sociale. Gli ambiti occupazionali previsti per tale figura professionale sono: enti, amministrazioni, organizzazioni pubbliche e private in cui è previsto il servizio
sociale professionale, organizzazioni non governative
e del terzo settore, oltre che l’esercizio della libera
professione. Potranno accedere all’esame di stato per
l’iscrizione all’albo degli Assistenti Sociali – sez. B – e,
dopo il superamento, conseguire il titolo professionale di Assistente Sociale.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/ft4
/////////////////////////////////////////
STORIA
Dipartimento di Studi Umanistici
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea in Storia si propone come un crocevia dei saperi e delle professioni. Fornisce una formazione umanistica di base e le fondamentali conoscenze relative ai contenuti e alle metodologie della ricerca
in ambito storico, antropologico, sociale e documentario relative all’arco cronologico che va dall’antichità
ai nostri giorni. Offre percorsi diversificati di crescita
culturale nel campo delle scienze umane, che consentono di accedere a diversi corsi universitari magistrali
e offrono già a questo livello strumenti utili a gestire le
relazioni interpersonali e i processi decisionali complessi propri di strutture organizzative come imprese
e amministrazioni pubbliche.
Curricula/Percorsi
Archivistico bibliotecario
Storico
Storico antropologico
Accesso
Libero.
Test di valutazione
Italiano scritto. È richiesta, inoltre, la conoscenza certificata della lingua inglese a livello, almeno, B1.
Principali materie di studio
Storia europea ed extraeuropea dall’antichità all’età
contemporanea, antropologia culturale, scienze del
libro e del documento, geografia, storia delle letterature dall’antichità all’età contemporanea.
CORSI DI LAUREACORSI DI LAUREA
Laurea Magistrale
Profili professionali
I laureati triennali in Storia conseguono una solida
preparazione nelle discipline storiche, utili per lavorare nel campo dell’informazione, dell’editoria e
del giornalismo. Possono accedere, completando il
proprio percorso di studi con la Laurea Magistrale,
all’insegnamento di materie storiche, letterarie e filosofiche nelle scuole secondarie di primo e secondo
grado. Possono inserirsi in strutture pubbliche e private operanti nel campo della cultura storica e della
conservazione della memoria. I laureati triennali in
storia possono accedere, attraverso percorsi didattici
coerenti con i propri interessi, alle lauree magistrali
in: Storia dal Medioevo all’età contemporanea; Antropologia culturale, etnologia, etnolinguistica (interateneo); Storia e gestione del patrimonio archivistico e
bibliografico (interateneo); Scienze dell’antichità: letterature, storia e archeologia; Relazioni Internazionali
Comparate.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/ft5
/////////////////////////////////////////
TECNOLOGIE PER LA CONSERVAZIONE E IL
RESTAURO (corso interarea)
Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni
Culturali
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea ha come obiettivo la preparazione
di laureati in grado di svolgere indagini scientifiche
per individuare le cause del degrado di manufatti storico-artistici, architettonici e archeologici, stabilire le
metodologie di intervento e operare direttamente sui
manufatti per garantirne la conservazione.
Accesso
Libero.
Test di valutazione
Logico-matematica. È richiesta, inoltre, la conoscenza
certificata della lingua inglese a livello, almeno, B1.
Principali materie di studio
Il corso di Laurea offre una solida preparazione scientifica nell’ambito dei materiali dell’arte, dell’architettura, dell’archeologia e nell’ambito dei metodi analitici
e diagnostici per il loro studio e monitoraggio. Il corso
di Laurea prevede inoltre due laboratori di restauro,
che consentono allo studente di familiarizzare con
le più recenti tecniche diagnostiche e d’intervento di
restauro, operando direttamente su manufatti provenienti da musei e collezioni.
Profili professionali
I laureati potranno svolgere la loro attività come
esperti nella diagnostica e nella conservazione dei
beni culturali presso le istituzioni preposte alla gestione e alla manutenzione del patrimonio culturale, negli
enti locali, nelle aziende e nelle organizzazioni operanti in questi settori.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/ct6
Secondo livello di formazione universitaria.
Si accede ai corsi magistrali dopo aver
conseguito una laurea di primo livello. Fornisce
allo studente una formazione teorica e
metodologica di livello avanzato per l’esercizio
di attività di elevata qualificazione in ambiti
specifici. Alla fine del corso si ottiene il titolo di
Dottore Magistrale.
Durata: 2 anni
Modalità di accesso
L’ammissione a un corso di Laurea Magistrale
richiede il possesso di requisiti curriculari minimi
(per i quali si fa riferimento al possesso di un numero
definito di crediti nei diversi ambiti disciplinari)
e di un’adeguata preparazione personale (la
preparazione personale del candidato è individuata
attraverso il possesso di determinati requisiti di
appartenenza a una specifica classe di laurea e di un
voto minimo di laurea; in caso contrario, il candidato
dovrà sottoporsi a una verifica). Lo studente che non
sia in possesso dei requisiti curriculari minimi e non
dimostri di possedere un’adeguata preparazione
personale non può iscriversi al corso di Laurea
Magistrale prescelto.
Oltre ai requisiti curriculari e ad un’adeguata
preparazione personale, è prevista la verifica
della conoscenza certificata della lingua inglese a
livello almeno B2.
Le certificazioni possedute dagli studenti o eventuali
titoli conseguiti potranno comportare l’esonero da
tale accertamento: sarà pubblicato sul sito web
l’elenco delle certificazioni linguistiche e le casistiche
ritenute idonee per l’esonero della verifica.
D
Let opo il
dec tere fre corso
que di la
sia iso d
era per co i pros ntato urea tr
no r
e
q
n
t
i
nu guire ui a C iennal
ius
app di inse citi a s are a s i miei s a’ Fos e in
c
t
t
arte
r
u
i
i
m
olar diare tudi a ari, ho
inol
nen re nel
V
t
alle re gra ti a tem mio pi mi che con do enezia
zie
an
ce
bib
pe
a
un’a liotec all’ine tiche d o di stu r la po nti che
i mi
s
dio
ttra he, u stim
o
a
m sib
ttiv
a pe niversi bile p intere ateri ilità
K.B
atri
e
tari
sse
r tu
., co
m
e
.
tti c
V
rso
olor e non, onio lib enezi
LM
a
o ch
ri
r
Filo
e am mane ario e
logi
ano esser
ae
e
lett
i lib
era
ri.
tura
itali
ana
CORSI DI LAUREACORSI DI LAUREA MAGISTRALE
CORSI DI LAUREA MAGISTRALE
/////////////////////////////////////////
ANTROPOLOGIA CULTURALE, ETNOLOGIA,
ETNOLINGUISTICA (corso interarea)
Dipartimento di Studi Umanistici
Interateneo con l’Università degli Studi di Padova
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale, attivato in convenzione
con l’Università di Padova, intende fornire
strumenti di analisi dell’attuale fase di rapida
trasformazione culturale (fenomeni migratori,
situazioni postcoloniali e neocoloniali, nuove sintesi
culturali che ne derivano), attraverso l’acquisizione
di una preparazione etnografica ed etnolinguistica
e di una matura capacità di riflessione sulla figura
professionale dell’antropologo e sui modi e sulle
conseguenze del suo intervento.
Curricula/Percorsi
Demo-etno-antropologico
Orientalistico
Storico-geografico suddiviso nei due percorsi Storico
e Geografico
Accesso
Libero.
L’ammissione al corso richiede il possesso di requisiti
curriculari minimi e di un’adeguata preparazione
personale. È prevista, inoltre, la verifica del possesso
della conoscenza certificata della lingua inglese a
livello, almeno, B2.
Principali materie di studio
Le principali materie di studio sono l’antropologia
culturale, l’antropologia sociale, l’etnolinguistica e le
lingue e culture dell’Africa.
Profili professionali
Il laureato potrà svolgere funzioni di elevata
responsabilità nell’amministrazione pubblica
e presso organizzazioni internazionali e ONG,
in strutture preposte alla valorizzazione del
patrimonio culturale, ai servizi sociali, educativi,
sanitari e scolastici, alla pianificazione territoriale,
alla cooperazione e allo sviluppo, con particolare
attenzione ai problemi dell’immigrazione.
Sede: Venezia e Padova
Sito: www.unive.it/cdl/fm10
/////////////////////////////////////////
ECONOMIA E GESTIONE DELLE ARTI E DELLE
ATTIVITÀ CULTURALI (corso interarea)
Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni
Culturali
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale permette di acquisire
conoscenze teoriche e applicative in campo
economico, gestionale, organizzativo. In particolare
i laureati saranno in grado di comprendere la
natura e i processi delle produzioni culturali,
mettere in comunicazione i mondi professionali del
management e della cultura e attivare processi di
marketing.
Accesso
Libero.
L’ammissione al corso richiede il possesso di requisiti
curriculari minimi e di un’adeguata preparazione
personale. È prevista, inoltre, la verifica del possesso
della conoscenza certificata della lingua inglese a
livello, almeno, B2.
Principali materie di studio
Economia dell’arte, gestione delle organizzazioni
culturali, diritto dei beni culturali, storia dell’arte e
arti performative.
Profili professionali
I laureati magistrali saranno in grado di svolgere,
all’interno di aziende, istituzioni culturali e enti
territoriali, mansioni legate alla progettazione,
all’organizzazione e alla gestione di attività ed eventi
culturali, con assunzione di ruoli dirigenziali e di
responsabilità. Potranno svolgere il ruolo di project
manager, responsabile del controllo di gestione,
direttore artistico, conservatore, responsabile o
assistente alla comunicazione, curatore di mostre.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/em3
Doppio Diploma/Double Degree
con Universidad Nacional de San Martín Buenos Aires,
Argentina
Accesso: Bando di selezione
/////////////////////////////////////////
FILOLOGIA E LETTERATURA ITALIANA
Dipartimento di Studi Umanistici
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale prepara esperti
nell’ambito della letteratura e della lingua italiana.
A seconda del percorso prescelto lo studente potrà
approfondire specifiche conoscenze sui principi
e metodi della filologia e della letteratura italiana,
anche nel contesto delle altre letterature europee.
Curricula/Percorsi
Medievale-rinascimentale
Moderno-contemporaneo
Accesso
Libero.
L’ammissione al corso richiede il possesso di requisiti
curriculari minimi e di un’adeguata preparazione
personale. È prevista, inoltre, la verifica del possesso
della conoscenza certificata della lingua inglese a
livello, almeno, B2.
Principali materie di studio
Le principali materie di studio sono quelle che
favoriscono un approccio avanzato (di tipo filologico,
metodologico, critico, stilistico) ai testi della cultura
letteraria italiana e romanza.
Profili professionali
I laureati magistrali potranno inserirsi
professionalmente nell’insegnamento, in enti e
istituzioni di cultura italiani e esteri, nel settore dei
servizi culturali (biblioteche e archivi), nel settore
dell’editoria e del giornalismo, anche multimediali, e
della comunicazione.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/fm4
/////////////////////////////////////////
LAVORO, CITTADINANZA SOCIALE,
INTERCULTURALITÀ
Scuola in Servizio Sociale e Politiche Pubbliche
Obiettivi formativi
II corso di Laurea Magistrale forma laureati specializzati
nelle tematiche del lavoro sociale e delle politiche
sociali, dei disagi sociali e delle nuove vulnerabilità,
delle disuguaglianze e dei diritti di cittadinanza,
del multiculturalismo e delle questioni di genere.
La formazione si basa su insegnamenti avanzati di
alto livello specialistico e su laboratori fortemente
professionalizzanti, che lo studente può indirizzare
a sua scelta con un piano di studi orientato verso
l’area dei servizi e delle politiche sociali (l’analisi,
la programmazione, la valutazione delle politiche
pubbliche, degli interventi sociali, dei servizi sociali e
socio-sanitari; le trasformazioni del welfare) oppure
verso l’area dell’interculturalità (le migrazioni, il
multiculturalismo, le discriminazioni razziali). Il tirocinio
di 250 ore (in Italia o all’estero), guidato da assistenti
sociali supervisori, è parte integrante della formazione.
CORSI DI LAUREA MAGISTRALECORSI DI LAUREA MAGISTRALE
Accesso
Libero.
L’ammissione al corso richiede il possesso di requisiti
curriculari minimi e di un’adeguata preparazione
personale. È prevista, inoltre, la verifica del possesso
della conoscenza certificata della lingua inglese a livello,
almeno, B2.
Principali materie di studio
Sociologia della globalizzazione, delle disuguaglianze,
del welfare, delle migrazioni; laboratori
professionalizzanti di servizio sociale e politiche sociali;
diritti umani e di cittadinanza; diritto dell’immigrazione,
dell’asilo; economia del welfare; management delle
organizzazioni no-profit; pedagogia interculturale.
Profili professionali
I laureati magistrali potranno esercitare funzioni di
progettazione, ricerca, analisi e intervento in enti,
amministrazioni e istituzioni che operano nell’ambito
del lavoro sociale e dei servizi sociali e socio-sanitari.
Collaborare, in ambito nazionale e internazionale,
all’elaborazione e applicazione di politiche di equità
sociale, di provvedimenti e iniziative finalizzate
a contrastare situazioni di discriminazione ed
esclusione sociale. Collaborare, in ambito nazionale e
internazionale, al disegno e alla realizzazione di progetti
per l’inserimento e l‘integrazione lavorativa e sociale
dei gruppi vulnerabili e di politiche urbane ispirate alla
partecipazione attiva dei cittadini. Attivare e gestire
programmi per la creazione di ambienti lavorativi e
di vita favorevoli al benessere, alla convivenza e alla
solidarietà sociale. Possono accedere all’esame di stato
per l’iscrizione all’albo degli Assistenti Sociali – sez. A –
e, dopo il superamento, conseguire il titolo di Assistente
Sociale Specialista. Possono esercitare tali attività
professionali anche in forma autonoma.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/fm8
/////////////////////////////////////////
MUSICA E ARTI PERFORMATIVE
Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni Culturali.
Interateneo con l’Università degli Studi di Padova
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale, attivo a partire
dall’anno accademico 2011-2012, ha per obiettivo la
formazione di esperti nel campo della musicologia,
della conservazione dei beni musicali, della
produzione e del consumo di beni musicali-teatrali
e delle applicazioni tecnologiche di settore. Intende
quindi sviluppare competenze elevate relative alla
musica, alle arti performative e ai settori della
produzione multimediale, intesi come patrimonio
culturale, storico e ambientale.
Accesso
Libero.
Per informazioni è necessario contattare l’Università
di Padova sede amministrativa del corso.
Principali materie di studio
Musicologia e storia della musica, etnomusicologia,
discipline dello spettacolo, cinema.
Profili professionali
I laureati magistrali saranno in grado di svolgere attività
di docenza specializzata nei diversi settori (teatro,
teatro musicale, cinema, televisione, danza) e di ricerca
pura e applicata; attività relative alle funzioni di alta
responsabilità nell’editoria specializzata e presso
le aziende pubbliche e private, operanti nel settore;
attività di ricerca nel campo dell’etnomusicologia.
Sede: Venezia e Padova
Sito Venezia: www.unive.it/nqcontent.cfm?a_
id=90645
Sito Padova: www.unipd.it/offerta-didattica/corsidi-laurea-magistrale/scienze-umane-sociali-e-delpatrimonio-culturale?ordinamento=2011&key=IA1863
/////////////////////////////////////////
SCIENZE CHIMICHE PER LA CONSERVAZIONE
E IL RESTAURO (corso interarea)
Scuola in Conservazione e produzione dei Beni
culturali
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale prepara chimici
specialisti nel settore dei beni culturali con una solida
e specifica conoscenza scientifica della chimica
dei materiali e delle tecniche avanzate d’indagine e
d’intervento. Il laureato sarà in grado di eseguire, con
tecniche raffinate e moderne, indagini diagnostiche
per la caratterizzazione dei manufatti, di sviluppare
conoscenze per definizione di autenticità, datazione,
certificazione dei manufatti e di progettare nuove
tecnologie per gli interventi di restauro.
Accesso
Libero.
L’ammissione al corso richiede il possesso di requisiti
curriculari minimi e di un’adeguata preparazione
personale. È prevista, inoltre, la verifica del possesso
della conoscenza certificata della lingua inglese a
livello, almeno, B2.
Principali materie di studio
Il corso di Laurea Magistrale prevede una significativa
formazione nell’ambito della diagnostica e della
scienza dei materiali per l’intervento di restauro.
Sono inoltre previsti due laboratori di restauro, che
consentono allo studente di apprendere tecniche
d’intervento e di controllo innovative e di proporre
progetti di manutenzione e prevenzione del
degrado, in particolare su opere d’arte moderna e
contemporanea provenienti da musei e collezioni.
Profili professionali
I laureati magistrali potranno svolgere la propria
attività professionale presso enti pubblici, privati,
industrie e laboratori specializzati nel settore.
Potranno accedere ai corsi di Dottorato di Ricerca
in Scienze Chimiche e inoltre potranno iscriversi
all’albo dei Chimici (sezione A), previo superamento
dell’esame di stato.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/cm6
/////////////////////////////////////////
SCIENZE DELL’ANTICHITÀ: LETTERATURE,
STORIA E ARCHEOLOGIA
Dipartimento di Studi Umanistici
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale forma esperti nel
campo della filologia e delle letterature dell’antichità,
della storia antica e dell’archeologia. A seconda
del curriculum scelto gli studenti acquisiranno
competenze e metodologie specialistiche nel settore
dell’archeologia, della storia dell’arte antica e della
cultura materiale, nel campo delle lingue e delle
letterature dell’antichità greca e latina, oppure
nel settore della storia antica (greca, romana e
dell’oriente antico).
Curricula/Percorsi
Archeologia
Filologia, letterature e storia dell’antichità
Accesso
Libero.
L’ammissione al corso richiede il possesso di requisiti
curriculari minimi e di un’adeguata preparazione
personale. È prevista, inoltre, la verifica del possesso
della conoscenza certificata della lingua inglese a
livello, almeno, B2.
CORSI DI LAUREA MAGISTRALECORSI DI LAUREA MAGISTRALE
Principali materie di studio
Archeologia greca e romana; archeologia e
antichità egee; archeologia medievale; egittologia;
filologia classica; lingua e letteratura greca; lingua
e letteratura latina; numismatica; preistoria e
protostoria del Vicino e Medio Oriente; storia ed
epigrafia greca; storia ed epigrafia romana.
Profili professionali
I laureati magistrali potranno, in relazione ai
diversi orientamenti di studio, svolgere funzioni
di responsabilità nella direzione di istituzioni
specifiche: sovrintendenze archeologiche,
musei, amministrazioni locali, uffici preposti alla
catalogazione, alla documentazione e al restauro,
cooperative di scavo, editoria. Inoltre potranno
accedere, fatti salvi gli obblighi della normativa
vigente, all’abilitazione per l’insegnamento nelle
scuole e negli istituti secondari di primo e secondo
grado.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/fm2
/////////////////////////////////////////
SCIENZE DELLE RELIGIONI
Dipartimento di Studi sull’Asia e sull’Africa
Mediterranea
Interateneo con l’Università degli Studi di Padova
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale forma specialisti nello
studio delle tradizioni religiose dotati di una solida
conoscenza sia delle metodologie di analisi socioantropologica sia delle fonti testuali, delle lingue,
delle vicende storiche e delle culture nelle quali
queste tradizioni si sono espresse e si esprimono.
Il corso permette agli studenti di approfondire la
conoscenza delle religioni dell’area del Mediterraneo,
del Medio Oriente, dell’India e dell’Asia orientale.
Particolare rilevanza è data alle competenze
filologico-linguistiche, necessarie per la lettura
diretta dei testi che consentirà lo studio critico delle
fonti e un’autonoma e avveduta comprensione del
fatto religioso.
Accesso
Libero.
Per informazioni si veda il sito dell’Università di
Padova (sede amministrativa del corso): www.
dissgea.unipd.it
Principali materie di studio
Storia delle religioni; storia della filosofia; storia
dell’arte; storia antica e medievale; lingua e
letteratura.
Profili professionali
I laureati magistrali potranno svolgere attività di
operatori sociali ed esperti nei vari settori delle
relazioni e delle comunicazioni interreligiose e dei
contesti sociali pluriconfessionali, presso strutture
pubbliche e private. Potranno esercitare funzioni di
responsabilità in centri di studi o di ricerca, italiani o
internazionali, sul fenomeno religioso; nell’editoria
religiosa o presso case editrici con interessi volti
all’ambito religioso; negli istituti di scienze religiose.
Sedi: Venezia e Padova
Sito: www.unive.it/nqcontent.cfm?a_id=90646
/////////////////////////////////////////
SCIENZE FILOSOFICHE
Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale mira allo sviluppo
e all’affinamento di tutte quelle competenze
che possono consentire di analizzare in modo
analitico e argomentativo le principali questioni
filosofiche ed epistemologiche ereditate dalla
tradizione e comprendere in maniera sistematica
le ragioni teoriche e le dimensioni storiche e
sociali delle molteplici sfide (etiche, politiche,
scientifiche, artistiche, educative, formative) della
contemporaneità, incluse le forme e le molteplici
modalità della comunicazione (linguistica e non) e
della trasmissione della conoscenza e dei saperi nelle
loro molteplici manifestazioni.
Accesso
Libero.
L’ammissione al corso richiede il possesso di requisiti
curriculari minimi e di un’adeguata preparazione
personale. È prevista, inoltre, la verifica del possesso
della conoscenza certificata della lingua inglese a
livello, almeno, B2.
Principali materie di studio
Filosofia teoretica; antropologia filosofica; origini
greche della tradizione filosofica.
Profili professionali
I laureati del corso di Laurea Magistrale in Scienze
Filosofiche si qualificano per un profilo professionale
capace di interpretare le nuove sfide del mercato del
lavoro integrando prospettive disciplinari e culturali
differenti. In particolare, valorizzando la specificità
dei diversi curriculum, e potranno svolgere funzioni di
elevata responsabilità nei seguenti ambiti: editorialibreria; gestione di biblioteche o musei; centri
stampa e/o di comunicazione intermediale, servizi di
pubbliche relazioni, direzione del personale nel settore
amministrativo in enti pubblici o aziende private;
organizzazione e gestione di corsi di formazione,
anche professionale; collaborazione a servizi formativi
e sociali e uffici preposti alla promozione di attività
culturali nella pubblica amministrazione; marketing
e pubblicità creativa; funzioni di intermediazione
politico-culturale; consulenza filosofica.
I laureati potranno accedere ai percorsi per il
conseguimento del titolo abilitante all’insegnamento
nella scuola pubblica di primo e secondo grado,
potranno inoltre accedere ai Master di secondo livello
sia di area filosofica che delle scienze della formazione.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/fm61
Doppio titolo/Double Degree
con l’Universitat de València (Spagna). Al termine
del percorso formativo gli studenti selezionati
ottengono un doppio titolo accademico: Laurea
Magistrale in Filosofia della società, dell’arte e della
comunicazione dell’Università Ca’ Foscari Venezia e
Máster en Pensamiento Filosófico Contemporáneo
dell’Universitat de València.
Accesso: Bando di selezione.
/////////////////////////////////////////
STORIA DAL MEDIOEVO ALL’ETÀ
CONTEMPORANEA
Dipartimento di Studi Umanistici
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale forma esperti nella
storia europea ed extraeuropea medievale, moderna
e contemporanea, che possiedono una conoscenza
specialistica delle società, della cultura e delle
istituzioni dell’Europa e del mondo mediterraneo
nella loro dimensione storica. Lo studente nel
corso dei suoi studi potrà estendere le conoscenze
acquisite e perfezionare gli strumenti critici di
analisi delle società del passato e contemporanee,
grazie anche alla conoscenza acquisita in itinere di
almeno una lingua straniera a livello B2, e ai possibili
scambi con Università europee e americane (double
degrees).
Accesso
Libero.
L’ammissione al corso richiede il possesso di requisiti
curriculari minimi e di un’adeguata preparazione
personale. È prevista, inoltre, la verifica del possesso
della conoscenza certificata della lingua inglese a
livello, almeno, B2.
CORSI DI LAUREA MAGISTRALECORSI DI LAUREA MAGISTRALE
Principali materie di studio
Storia delle istituzioni delle età medievale, moderna
e contemporanea; storia delle società europee
ed extraeuropee delle età medievale, moderna e
contemporanea; antropologia; scienze del libro e
del documento; tecniche e strumenti della ricerca
storica.
Profili Professionali
I laureati magistrali, attraverso percorsi specifici
di approfondimento didattico, potranno impiegare
le conoscenze e le abilità maturate in diversi
ambiti: nel campo dell’informazione, dell’editoria
generale e specialistica collegata alla diffusione
della cultura storica e nel campo del giornalismo
e dell’informazione. Possono accedere ai percorsi
abilitanti all’insegnamento delle materie storiche,
filosofiche e letterarie nelle scuole secondarie di
primo e secondo grado. Possono operare nei servizi
informativi e documentari e nei ruoli legati alla
comunicazione in centri di studio e di ricerca pubblici
e privati. Sono in grado di ricoprire ruoli manageriali
nei settori della pianificazione, della logistica,
del controllo di qualità e delle risorse umane di
aziende pubbliche e private, e presso le pubbliche
amministrazioni.
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/fm7
Doppio Titolo/Double Degree
con l’Universidad de Tres de Febrero – Buenos Aires
(Argentina). Al termine del percorso formativo gli
studenti selezionati ottengono un doppio titolo
accademico: Laurea Magistrale in Storia dal
Medioevo all’età contemporanea dell’Università
Ca’ Foscari Venezia e Maestría en Historia
dell’Universidad Nacional de Tres de Febrero.
Accesso: Bando di selezione
Doppio Titolo/ Double Degree
con l’Université de Rouen (Francia). Al termine del
percorso formativo gli studenti selezionati ottengono un
doppio titolo accademico: Laurea Magistrale in Storia
dal Medioevo all’età contemporanea dell’Università Ca’
Foscari Venezia e Master Histoire, spécialité Sciences
Historiques dell’Université de Rouen.
Accesso: Bando di selezione.
Doppio Titolo/Double Degree (in fase di
approvazione)
con l’Universidad Nacional del Litoral – Santa Fe
(Argentina). Al termine del percorso formativo gli
studenti selezionati ottengono un doppio titolo
accademico: Laurea Magistrale in Storia dal
Medioevo all’età contemporanea dell’Università
Ca’ Foscari Venezia e Licenciatura in Historia
dell’Universidad Nacional del Litoral.
Accesso: Bando di selezione.
/////////////////////////////////////////
STORIA DELLE ARTI E CONSERVAZIONE DEI
BENI ARTISTICI
Scuola in Conservazione e Produzione dei Beni
Culturali
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale permette di acquisire
conoscenze avanzate nel campo delle discipline storico
artistiche e dei processi artistici dall’età medioevale al
contemporaneo e consente agli studenti di scegliere un
determinato percorso e ambito cronologico coerente
con i propri interessi. Le attività didattiche, spesso di
carattere seminariale e propense al dialogo tra studenti
e docenti, mirano a un approfondimento critico delle
conoscenze di base e propongono insegnamenti
specialistici nel settore della storia dell’arte e di
discipline affini non contemplati al livello della laurea
triennale. Il corso di studio organizza inoltre, in
collaborazione con importanti enti e istituzioni culturali,
attività di tirocinio e stage.
Curricula/Percorsi
Medievale e Bizantino
Moderno
Contemporaneo
Accesso
Libero.
L’ammissione al corso richiede il possesso di requisiti
curriculari minimi e di un’adeguata preparazione
personale. È prevista, inoltre, la verifica del possesso
della conoscenza certificata della lingua inglese a
livello, almeno, B2.
Principali materie di studio
Storia delle arti, storia della critica d’arte, storia
dell’architettura, museologia, discipline dello
spettacolo.
Profili professionali
I laureati magistrali potranno ricoprire ruoli di
elevata responsabilità nelle istituzioni pubbliche
e private preposte allo studio, classificazione,
tutela, conservazione, valorizzazione e gestione del
patrimonio storico artistico (soprintendenze, musei,
enti nazionali e internazionali, fondazioni).
Sede: Venezia
Sito: www.unive.it/cdl/fm9
/////////////////////////////////////////
STORIA E GESTIONE DEL PATRIMONIO
ARCHIVISTICO E BIBLIOGRAFICO
Dipartimento di Studi Umanistici
Interateneo con l’Università degli Studi di Padova
Obiettivi formativi
Il corso di Laurea Magistrale, attivato in convenzione
con l’Università di Padova, forma archivisti e
bibliotecari, fornendo competenze scientifiche
approfondite nella trattazione dei materiali
conservati negli archivi, nelle biblioteche e nei centri
di documentazione, siano essi storici siano essi
contemporanei.
Accesso
Libero.
L’ammissione al corso richiede il possesso di requisiti
curriculari minimi e di un’adeguata preparazione
personale. È prevista, inoltre, la verifica del possesso
della conoscenza certificata della lingua inglese a
livello, almeno, B2.
Principali materie di studio
Discipline scientifiche, tecnologiche ed economicogiuridiche; scienze del libro e degli archivi dallo
storico al contemporaneo; storia e istituzioni;
conservazione e gestione.
Profili professionali
I laureati magistrali potranno svolgere funzioni
dirigenziali e di elevata responsabilità nelle
amministrazioni statali del settore archivistico
e bibliotecario, negli enti locali pubblici e privati
e in organizzazioni che svolgano compiti di
produzione, gestione, conservazione, valorizzazione
e comunicazione dei beni archivistici e bibliografici.
Inoltre potranno essere inseriti nei settori
dell’editoria e della stampa.
Sede: Venezia e Padova
Sito: www.unive.it/cdl/fm3
CORSI DI LAUREA MAGISTRALECORSI DI LAUREA MAGISTRALE
INTERNAZIONALIZZAZIONE
Offerta formativa internazionale
Corsi di studio in lingua inglese
Uno degli obiettivi dell’Università Ca’ Foscari è offrire
ai propri studenti un percorso formativo internazionale. Diversi sono infatti i corsi di Laurea, già a livello
triennale, e i percorsi didattici tenuti interamente in
lingua inglese che garantiscono un approccio internazionale alle tematiche affrontate.
Double Degree/Joint Degree
Ca’ Foscari offre la possibilità di frequentare corsi di
studio a curriculum integrato che prevedono un percorso formativo progettato con Atenei stranieri e che
permettono di svolgere un periodo di studio in Italia
e all’estero. Al termine del ciclo di studi lo studente
conseguirà due (Titolo Doppio/Double Degree) o più
titoli (Titolo Multiplo/Multiple Degree) rilasciati dalle
Università partner, oppure un unico titolo riconosciuto e sottoscritto da tutti gli Atenei coinvolti (Titolo
Congiunto/Joint Degree).
Attenzione: le selezioni per l’accesso solitamente
avvengono in primavera, con tempi anticipati rispetto
alle scadenze di iscrizione ai rispettivi corsi di Laurea.
Tutte le informazioni sono reperibili nel sito:
www.unive.it/pag/8321
Collegio Internazionale Ca’ Foscari
Il Collegio Internazionale Ca’ Foscari è una scuola superiore universitaria di alto livello che forma giovani
laureati triennali e magistrali selezionati fra i migliori
studenti italiani e internazionali. Il Collegio integra i
corsi di laurea offerti dall’Ateneo veneziano con lezioni e laboratori culturali interdisciplinari, tenuti in
lingua inglese da docenti universitari ed esperti internazionali, con la partecipazione alle più prestigiose
iniziative culturali dell’Ateneo e un periodo di formazione all’estero. L’obiettivo è creare una comunità
di studenti eccellenti, di aree formative diverse, che
partecipi attivamente al programma integrativo comune, concluda gli studi con standard elevati avendo
nello stesso tempo acquisito competenze trasversali
ed esperienze all’estero, fondamentali per affrontare
le nuove sfide del mondo del lavoro con un approccio
innovativo ed aperto e ottime chances di successo.
L’ammissione avviene tramite selezioni dedicate. I
nuovi ingressi al I anno delle lauree triennali 2015-16
sono 10 e 10 per il I anno magistrale. I costi d’iscrizione comprendono le tasse universitarie d’Ateneo, le
attività integrative e la residenza obbligatoria presso
il Campus dell’isola di San Servolo. Il Collegio mette
a disposizione un numero sostanzioso di riduzioni
per coprire in parte o totalmente i costi d’iscrizione in
base ad una graduatoria di merito.
www.unive.it/pag/8321
Percorsi internazionali
Gli studenti cafoscarini possono partecipare a percorsi
comuni agli studenti internazionali sia durante l’anno
accademico che durante la stagione estiva. I moduli
inseriti in tali percorsi garantiscono l’approfondimento
culturale e interdisciplinare grazie alla collaborazione
con prestigiose Università straniere e la presenza di visiting professors. D’estate inoltre si offrono i laboratori
di arte, scienze, economia e cultura aperti a studenti e
a utenti esterni nazionali e internazionali.
www.unive.it/summerschool
STUDIARE ALL’ESTERO
L’Ateneo offre la possibilità di trascorrere un periodo
del proprio percorso universitario presso una Università estera con il riconoscimento dei corsi frequentati
e relativi esami.
I progetti a cui è possibile aderire sono:
• Erasmus+
Studio presso una Università europea. Si partecipa
attraverso un bando di selezione rivolto agli iscritti ai
corsi di laurea di 1°, 2° e 3° livello.
Accordi a.a. 2014/15: 473
Studenti Outgoing (cafoscarini) a.a. 2014/15: 485
www.unive.it/pag/8321/come fare per/mobilità internazionale in uscita/studio all’estero
• Erasmus Mundus – Azione 2
Studio e ricerca presso una Università extra europea di un lotto geografico predefinito. Si partecipa
attraverso un bando di selezione rivolto agli studenti
iscritti ai corsi di laurea di 1°, 2° e 3° livello.
Progetti attivi a.a. 2014/15: 3
Studenti Outgoing (cafoscarini) a.a. 2014/15: 8
www.unive.it/pag/8321/come fare per/mobilità internazionale in uscita/studio all’estero
• Overseas
Studio presso una Università extra europea. Si partecipa attraverso un bando di selezione rivolto agli
studenti iscritti ai corsi di laurea di 1°, 2° e 3° livello.
Accordi a.a.2014/2015: 76
Studenti Outgoing (cafoscarini) a.a. 2014/15: 180
www.unive.it/pag/8321/come fare per/mobilità internazionale in uscita/studio all’estero
• Swiss-EU Mobility Programme (SEMP)
Studio presso una Università Svizzera. Si partecipa
attraverso un bando di selezione rivolto agli iscritti ai
corsi di laurea di 1°, 2° e 3° livello.
Accordi a.a.2014/2015: 13
Studenti Outgoing (cafoscarini) a.a. 2014/15: 14
www.unive.it/pag/8321/come fare per/mobilità internazionale in uscita/studio all’estero
LAVORARE ALL’ESTERO
Ca’ Foscari mette a disposizione degli studenti/neolaureati la possibilità di svolgere un periodo di tirocinio lavorativo all’estero con finalità formative o di
semplice orientamento alle scelte professionali, grazie alle numerose convenzioni con aziende ed enti in
tutto il mondo.
• Stage all’Estero
L’Università offre un Servizio Stage dedicato agli studenti e neo-laureati che desiderino effettuare un’esperienza teorico pratica all’interno di una realtà lavorativa
all’estero.
Convenzioni attive: 2071
Stage attivati a.a.2013/14: 570
• Placement Desk Estero – Servizio Cv Check in
inglese
Ca’ Foscari mette a disposizione un servizio di consulenza per gli studenti e neo-laureati alla ricerca di un
tirocinio o di un’esperienza lavorativa all’estero. È possibile prenotare un appuntamento per la correzione
dei cv in lingua inglese, per scoprire come presentarsi
al meglio ed evitare gli errori più frequenti.
• Erasmus+ per tirocinio
Programma che permette agli studenti di svolgere un
tirocinio con borsa presso enti convenzionati in Europa.
L’iniziativa è aperta anche ai neo-laureati che siano
stati selezionati nel corso del loro ultimo anno di studi.
Numero borse attribuite a.a.2013/14: 119
• Progetto Ca’ Foscari Desk in the World
Il Progetto Ca’ Foscari Desk in the World è organizzato in collaborazione con le Camere di Commercio
Italiane nel Mondo e offre l’opportunità agli studenti e
neo-laureati di Ca’ Foscari di effettuare un tirocinio di
3-6 mesi diventando ambasciatore del proprio Ateneo
nel Mondo.
Enti ospitanti: 18
• Progetto stage negli U.S.A.
Il progetto prevede la possibilità di effettuare degli
stage presso aziende e istituzioni negli Stati Uniti d’America con visto lavorativo J1.
www.unive.it/pag/8321/come fare per/mobilità internazionale in uscita/tirocini e stage estero
CA’ FOSCARI PER GLI STUDENTI
Servizi e informazioni utili per organizzare al meglio
la vita universitaria.
I servizi per gli studenti riportati di seguito si trovano
a Ca’ Foscari – sede centrale.
L’accesso ai servizi è su prenotazione: www.unive.it/
prenotazione-servizi-studenti
Call center
T. 041 234 7575
URP – Relazioni con il pubblico
www.unive.it/urp
urp@unive.it
www.facebook.com/cafoscariurp
Orientamento
www.unive.it/orientamento
orienta@unive.it
www.facebook.com/cafoscariorienta
Ascolto Attivo
www.unive.it/servizioascoltoattivo
ascoltoattivo@unive.it
Housing Office
www.unive.it/housing
housing@unive.it
Immatricolazioni
www.unive.it/immatricolazioni
immatricolazioni@unive.it
Tutorato
www.unive.it/tutorato
tutorato@unive.it
Disabilità
www.unive.it/disabilita
disabilita@unive.it
Didattica online
http://moodle.unive.it
elearning@unive.it
Carriere Studenti L e LM
www.unive.it/pag/8321/come fare per
carriere.studenti@unive.it
Stage e Placement
www.unive.it/placement
www.unive.it/stage
stage@unive.it; stage.estero@unive.it; erasmus.
placement@unive.it; placement@unive.it
www.facebook.com/servizio.placement
Diritto allo studio
www.unive.it/dirittoallostudio
dirittoallostudio@unive.it
Studenti part-time
www.unive.it/part-time
studentipart-time@unive.it
Mobilità internazionale
www.unive.it/overseas
www.unive.it/pag/8321/come fare per/mobilità
internazionale in uscita/studio all’estero
www.facebook.com/internationalcafoscari
erasmusout@unive.it, international.mobility@unive.it
Centro Linguistico d’Ateneo (CLA)
www.unive.it/cla
cla@unive.it
www.facebook.com/clacafoscari
Resta in contatto con noi scoprendo le iniziative e gli eventi organizzati da Ca’ Foscari!
Seguici su Twitter, Facebook, You Tube, Infoscari, Radio Ca’ Foscari…
Se vuoi essere costantemente aggiornato sulle novità che l’Ateneo riserva ai suoi futuri studenti,
iscriviti alla newsletter dell’Ufficio Orientamento, inviando una e-mail a
newsorientamento@unive.it indicando nome, cognome, scuola di appartenenza, indirizzo e-mail.
tutte le date per diventare cafoscarini
Guide di Ateneo
Oltre alla presente sono disponibili anche le guide relative alle seguenti aree:
Corsi di Laurea Triennale
Corsi di Laurea Magistrale
Sommario
Test
di ammissione selezione primaverile:
Periodo di immatricolazione
1 luglio 2015 - 30 settembre 2015
9 novembre 2015 - 11 dicembre 2015
Area Economica
LETTERA DEL RETTORE
•Commercio Estero, Economia Aziendale, Economia
e Commercio:
24 aprileE2015
(iscrizione
al test dal
IL
PROFILO STORICO
UN PO’
DI NUMERI
9 marzo al 15 aprile 2015),
L’ORGANIZZAZIONE
DI
CA’
FOSCARI
•Curriculum Economics and Management: 23 aprile
(iscrizione alEtest
dal 9 marzo
al 15 aprile
I2015
DIPARTIMENTI
LE SCUOLE
SI PRESENTANO
2015).
LAUREE
Area
Linguistica
LAUREE
MAGISTRALI
•Lingue, culture e società dell’Asia e dell’Africa
INTERNAZIONALIZZAZIONE
Mediterranea: 18 aprile 2015 (iscrizione al test dal 9
marzo
al 15 aprile
CA’
FOSCARI
PER2015).
GLI STUDENTI: SERvIZI, PROCEDURE E INFORMAZIONI UTILI
NETWORK
Test
di ammissione selezione estiva:
TUTTE LE DATE PER DIvENTARE CAFOSCARINI
Area Economica
•Commercio Estero, Economia Aziendale, Economia
e Commercio: 25 agosto 2015,
•Curriculum Economics and Management: 26
agosto 2015.
Le informazioni contenute in questa guida sono di carattere indicativo e potrebbero
Area
Linguistica
subire
modifiche. Si consiglia di fare opportune verifiche nel sito di Ateneo
•Lingue,
culture e società dell’Asia e dell’Africa
www.unive.it
Mediterranea: 24 agosto 2015,
•Mediazione linguistica e culturale: 24 agosto 2015.
Contatti
Area
Umanistica
Call center
041
234 7575
•Scienze
della
società
e del servizio sociale: 26
URP
041
234 8323; urp@unive.it
agosto
2015.
Orientamento 041 234 7936; orienta@unive.it
ECONOMICA
LINGUISTICA
SCIENTIFICA
Lauree
Lauree
Lauree
Commercio estero
Lingue, civiltà e scienze del linguaggio
Chimica e tecnologie sostenibili
Economia aziendale – Economics and
Management
Lingue, culture e società dell’Asia e
dell’Africa Mediterranea
Informatica
Economia e commercio
Mediazione linguistica e culturale
Philosophy, International Studies and
Economics – PISE (corso interarea)
Philosophy, International Studies and
Economics – PISE (corso interarea)
Tecnologie per la conservazione e il
restauro (corso interarea)
Lauree Magistrali
Lauree Magistrali
Amministrazione, finanza e controllo
Antropologia culturale, etnologia,
etnolinguistica (corso interarea)
E TECNOLOGICA
Economia – Economics
Economia e finanza – Economics and
finance
Economia e gestione delle arti e delle
attività culturali (corso interarea)
Economia e gestione delle aziende
Marketing e comunicazione
Organizzazioni pubbliche: governance,
digitalizzazione, internazionalizzazione
Sviluppo economico e dell’impresa
Sviluppo interculturale e dei sistemi
turistici
Interpretariato e traduzione editoriale,
settoriale
Lingue e civiltà dell’Asia e dell’Africa
Mediterranea
Lingue, economie e istituzioni dell’Asia e
dell’Africa Mediterranea
Lingue e letterature europee, americane e
postcoloniali
Scienze ambientali
Lauree Magistrali
Chimica e tecnologie sostenibili
Ingegneria dei Processi Biotecnologici per
l’Ambiente e le Energie Rinnovabili
Informatica - Computer Science
Scienze ambientali
Scienze chimiche per la conservazione e il
restauro (corso interarea)
Scienze e tecnologie dei bio e nano
materiali
Relazioni internazionali comparate International Relations
Scienze delle religioni
Scienze del linguaggio
Periodo di immatricolazione ai corsi ad accesso
libero:
1 luglio
2015> -Settore
30 settembre
2015
Contenuti
Orientamento
Progetto Grafico > DM+B&Associati / Giovanni Possamai
Impaginazione > Giovanni Possamai
Stampa > Arcari
Copie delle guide possono essere scaricate gratuitamente dal sito di Ateneo :
www.unive.it/orientamento > Futuri studenti e famiglie > Scegliere: le guide.
N.B. Si ricorda che le informazioni contenute in questa guida sono di carattere indicativo e potrebbero subire modifiche.
A cura di
Orientamento e Tutorato
www.unive.it/orientamento