Nota prot AOOUSPRM n 7920 del 14_4_2015

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio
Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma
III U.O. Ufficio Organici
Via Luigi Pianciani, 32 – 00185 Roma – 067739 2315 - 2306- 2486 sito http://www.atpromaistruzione.it
MPI AOOUSPRM.Registro Ufficiale
prot. n. 7920
- USCITA -
067739 2208
Roma, 14 aprile 2015
Ai Dirigenti Scolastici delle Scuole Secondarie di II grado
di Roma e Provincia
OGGETTO: Organico di diritto della Scuola secondaria di II° grado - a.s. 2015/16. Precisazioni riguardanti:
a)
comunicazioni Classi su Classi di concorso atipiche relative alle prime, seconde, terze,
quarte e quinte classi degli indirizzi di nuovo ordinamento dei Licei Artistici (LI00, LI05,
LI06, LI07, LI08, LI09, LI10) e degli Istituti Professionali (IP10, IPID, IPAG) .
b)
quota dell’autonomia.
In merito al punto a) il MIUR ha inviato, con la nota/allegato tecnico n.1002 dell’15/04/2014, alcune
precisazioni operative riguardanti le atipicità scaturenti dai nuovi insegnamenti confluiti nelle preesistenti classi di
concorso.
Per consentire allo scrivente Ufficio di elaborare manualmente i contributi orari delle classi di concorso
atipiche previste dalla citata nota, si pregano i Dirigenti degli Istituti interessati di comunicare, attingendo alle
classi di concorso contenute nelle tabelle corrispondenti agli indirizzi interessati, “il numero di ore (o
eventualmente la cattedra intera) della classe di concorso (o delle classi di concorso) che soddisfino l’assunto
previsto dalla norma e richiamato nella nota del MIUR sopra citata.
A tale scopo, con la presente nota, si trasmettono n. 2 allegati in formato excel, relativi rispettivamente
agli indirizzi dei Licei Artistici e degli Istituti Professionali, suddivisi per fogli di lavoro, riportanti ciascuno i
relativi gruppi di classi di concorso atipiche.
I Dirigenti scolastici - avuta cura di verificare la puntuale compilazione di ogni campo previsto comunicheranno all’Ufficio i dati richiesti restituendo gli schemi di interesse, debitamente firmati e accompagnati
da una nota di trasmissione recante la data e il numero di protocollo, entro il 23 aprile 2015, ai seguenti indirizzi di
posta elettronica:
Licei artistici: laura.giannetta.rm@istruzione.it
Istituti Professionali: roberta.marconi.rm@istruzione.it
circolare classi atipiche e autonomia AS 2015-16.doc5
1
Relativamente al punto b) si trasmette, inoltre, uno schema nel quale inserire le ore relative alla quota
riservata all’autonomia come previsto dalla lettera circolare del MIUR prot.6753 del 27/02/15 .
Tale comunicazione dovrà contenere i seguenti elementi:
codice alfanumerico di 4 caratteri Ore in diminuzione (es. – 4)
delle classi di concorso dove sono
comunicate le ore in diminuzione
(es. A036)
codice alfanumerico di 4 caratteri Ore in aumento (es. + 4)
delle classi di concorso dove sono
comunicate le ore in aumento (es.
A061)
In relazione a quanto sopra si fa presente che si dovrà registrare la compensazione tra le ore comunicate in
aumento con quelle in diminuzione e che l’assegnazione è valida per tutte le classi del quinquennio.
Per tale adempimento (quota dell’Autonomia) si prega di inviare i dati richiesti all’indirizzo di posta
elettronica laura.giannetta.rm@istruzione.it
Stante la tempistica prevista, si comunica che l’Ufficio non potrà prendere in considerazione comunicazioni
pervenute dopo il 23 aprile 2015.
Le informazioni di organico utili per quanto in argomento si possono interrogare al SIDI mediante il
seguente percorso:
• Interrogazione Dati => Alunni e Classi – Organico per Scuola.
Si ringrazia per la collaborazione.
f.to IL DIRIGENTE
R.Spallino
circolare classi atipiche e autonomia AS 2015-16.doc5
2