catalogo 2015-SCHEDE SICUREZZA

S.R.
L.
SARIM
Azienda certificata
Azienda Associata
CERTIFICATO N. 99242
ESTRAZIONE, LAVORAZIONE E TRASPORTO
DI AGGREGATI LAPIDEI SELEZIONATI
INDUSTRIA ESTRATTIVA INERTI SILICEI
Distretto
Lapideo
Pugliese
Sede Legale ed impianti: C/da Lama di Pozzo - 74025 Marina di Ginosa (TA)
P.IVA: 00092130731 - Reg. Impr. Trib. TA n° 3301 - C.C.I.A.A. N° 56977 - Cap. Soc. 100.980 € i.v.
Linea Ordini
Tel. 099/8279766 - 8279776 099/990 800 5
Ufficio Ordini: gianni@sarim.it - Ufficio Amministrativo: luigibozza@sarim.it - Ufficio Tecnico: info@sarim.it
Www.sarim.it
CATALOGO INERTI
Caratteristiche chimico-fisiche e geometriche
- SCHEDE DI SICUREZZA-
Pietrischi per
asfalti speciali
Terreno e inerti certificati
per bonifiche ambientali
N
U NI E
2+
130
43
PR
O
TT I M AR
C
DO
I
AT
Ripascimenti
spiagge
N
Inerti per
calcestruzzi ad
alte prestazioni
www.sarim.it
info@sarim.it
12
620 - U NI E
Pietrischi per
asfalti drenanti
INERTI SILICEI
Inerti per
PREFABBRICATI
Sabbie per intonaco
16° Edizione 2015
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 2
LA MATERIA PRIMA
LE LAVORAZIONI
L'AZIENDA
La SARIM s.r.l. è un'idustria
operante da oltre 35 anni
nell'estrazione e lavorazione di
inerti silicei selezionati
divenendo nel tempo un punto di
riferimento del settore.
L'esperienza maturata negli
anni, nonché il continuo
sviluppo tecnologico operato
dall'azienda, hanno contribuito
alla produzione di inerti sempre
più mirati ad ogni tipo di utilizzo.
L'azienda è dislocata all'interno
di una cava di oltre 70 ettari ed è
composta da due impianti di
produzione, uno dei quali è tra i
più grandi e moderni d'Europa.
La continua ricerca operata dai
laboratori interni si combina con
un eccellente organizzazione
aziendale consentendo il pieno
soddisfacimento delle
aspettative del cliente; a riprova
di questo la SARIM s.r.l è stata la
prima azienda del settore
estrattivo, nel sud Italia, ad aver
conseguito la certificazione di
qualità ISO 9002 già nel 1998.
Tale politica aziendale si è
ulteriormente enfatizzata con
l'avvento delle nuove ISO
9001:2000 per completarsi con
la marcatura CE degli aggregati
destinati a conglomerati
cementizi e bituminosi secondo
il sistema 2+ (prestazioni ad alto
livello di sicurezza) certificato
da ICMQ.
Azienda certificata
ICMQ
NORMA UNI EN ISO 9001:2000
E
QU
AL
IT
M
CERTIFICAZIONE
SISTEMA QUALITA’
CERTIFICATO N. 99242
ESTRAZIONE, LAVORAZIONE E TRASPORTO
DI AGGREGATI LAPIDEI SELEZIONATI
T
Y SYS
L'utilizzo di due impianti
differenti consente la
realizzazione di una vasta
gamma di inerti, simili come
matrice, ma differenti come
prestazioni nell'utilizzo finale.
Le varie fasi del ciclo produttivo
vengono monitorate
continuamente con l'ausilio di
sofisticate tecnologie già dal
momento dell'escavazione del
fronte, dove il materiale subisce
una prima sgrossatura con
moderni frantoi mobili a
controllo computerizzato.
Successivamente il processo
continua con la selezione, la
frantumazione ed il lavaggio
degli inerti.
Come si potrà ben notare dalle
pagine seguenti le sabbie da noi
prodotte seguono curve
granulometriche ottimizzate in
base ai singoli campi di utilizzo;
si va dalle sabbie monogranulari
a quelle naturali sino ad arrivare
a quelle frantumare, accomunate
tutte dall'eccezionale durezza
che le caratterizza. Le ghiaie
lavate presentano un'elevata
sfericità con colore policromo
che le rende ideali per
realizzazioni faccia-vista oltre
che ad i consueti utilizi.I
pietrischi, in fine, hanno forma
poliedrica con facce ruvide che
accentuano l'aderenza ad ogni
tipo di legante. Tutti gli inerti di
nostra produzione sono
caratterizzati da un'eccezionale
carica abrasiva e durezza al
taglio derivanti dalla durezza dei
silicati di cui sono costituiti oltre
che avere caratteristiche
praticamente inalterabili nel
tempo.
La realizzazione di un prodotto
di qualità superiore nasce dalla
concomitanza di diversi fattori
ma la qualità delle materie prima
occupa un posto fondamentale
nel ciclo produttivo. La scelta dei
fronti di cava viene effettuata
dopo una serie di analisi
rigorose svolte da personale
specializzato.
La materia prima utilizzata è
rappresentata da sedimenti
alluvionali di matrice silicea;
questa caratteristica conferisce
al materiale un'eccezionale
durezza ( 8,5 scala Mohs)
rendendolo difficile da lavorare
ma eccezionale dal punto di vista
delle caratteristiche chimicofisiche negli aggregati in cui
viene utilizzato.
Silice (SiO2)
78,93%
Carbonati (CaCo3) 10,26%
Calcio (CaO)
6,40%
Magnesio (MgO)
0,40%
Alluminio (Al2O3)
3,45%
CAMPI DI IMPIEGO
Le eccezionali caratteristiche dei
nostri inerti permettono il loro
utilizzo nei più svariati settori
oltre ad essere adatti ad impieghi
speciali ad esempio possono
sostituire i materiali basaltici
negli asfalti, il quarzo bianco
negli strati d'usura dei masselli
autobloccanti o nelle
pavimentazioni . E' dimostrato
inoltre che l'utilizzo dei nostri
inerti (sabbie+pietrischi) nel
confezionamento del
calcestruzzo ne aumenta la
resistenza del 40% a parità di
tipo e quantità di cemento
utilizzato.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 3
TUTELA DELL’AMBIENTE E GESTIONE DELLE RISORSE NATURALI
Le lavorazioni effettuate dagli impianti
avvengono senza l'utilizzo di alcun
prodotto chimico ( tensioattivi,
antigelivi, ecc.) ma solo con acqua;
quest'ultima viene prelevata da un
bacino idrico di proprietà dell'azienda.
Nel ciclo produttivo, l'acqua viene
utilizzata per il lavaggio degli ineri, più
precisamente per eliminare particelle
terrose ed argillose dalla sabbia; questo
avviene semplicemente per
decantazione in quanto la terra è più
leggera dalla sabbia. L'acqua di scarico
dell'impianto viene condotta in una
vasca dove, sempre per decantazione,
rilascia sul fondo la terra che in
precedenza era miscelata alla sabbia e
ritorna, attraverso un sistema di
drenaggi nel bacino idrico. Il passaggio
successivo è il recupero della terra che,
dopo essere stata tolta dalla vasca viene
fatta asciugare all'aria aperta; la terra
che ne risulta si presenta come ottimo
prodotto per uso agricolo infatti a
fronte di un elevato contenuto di sali
minerali, è priva di qualsiasi tipo di
contaminante ( come parassiti, batteri,
agenti inquinanti, ecc.). Anche l'acqua
di scolo delle sabbie viene canalizzata e
recuperata per poi essere reintrodotta
nel ciclo produttivo.
LA MARCATURA CE E LA
NUOVA NORMATIVA
TECNICA EUROPEA SUGLI
AGGREGATI
Come noto il principio della libera
circolazione delle merci tra i diversi
Paesi europei Membri dell’ Unione
Europea, è uno dei pilastri su cui si
fonda l’ Unione stessa.
Per favorire la libera concorrenza e
creare un unico grande mercato
europeo si rende però necessario
eliminare gli ostacoli al libero
scambio rappresentati dalle diverse
normative tecniche già in vigore nei
Paesi membri unità Europea,
garantendo al contempo un elevato
grado di sicurezza nell’ uso dei
prodotti.
I materiali di usura vengono scelti in modo da ridurre al
minimo le emissioni nell'ambiente di materiali inquinanti; le
parti di usura degli impianti, ad esempio, vengono rivestite
in gomma e fatte lavorare in acqua riducendo a zero il
consumo ; questo è molto importante in quanto si evita il
consumo per attrito dei metalli con conseguente rilascio di
particelle di nichel, piombo e mercurio che normalmente
vengono utilizzate nella produzione degli acciai.
L'emissione di polveri dagli impianti è costantemente
monitorata e controllata da un sistema si atomizzatori ad
acqua posti nei punti critici come mulini di frantumazione e
vagli di selezione, anche l'acqua utilizzata per
l'abbattimento delle polveri viene recuperata.
Le materie prime introdotte nel
ciclo produttivo vengono
utilizzate al 100% senza alcun
scarto di produzione e
soprattutto l’assenza di
contaminanti rende questi
inerti idonei ad utilizzi diversi da quelli strettamente
inerenti al mondo delle costruzioni (maneggi, parchi gioco
per bambini, ricostruzione di arenili, ecc)
Anche la categoria dei prodotti
da costruzione è stata quindi
oggetto di un processo di
armonizzazione della normativa
tecnica con la emanazione, nel
1989, della direttiva 89 / 106 .
Nella direttiva si prevede che i
prodotti da costruzione abbiano
caratteristiche tali da garantire
che l’ opera, o parte di essa,
risponda ai seguenti requisiti
essenziali:
Resistenza meccanica e
stabilità;
Sicurezza in caso di incendio;
Igiene, salute e d ambiente;
Sicurezza nell’ impiego;
Protezione contro il rumore;
Risparmio energetico e
ritenzione del calore;
Il marchio CE ha, in estrema
sintesi, la funzione di garantire il
consumatore, cioè l’ acquirente,
che i prodotti da costruzione
marcati soddisfino i requisiti
essenziali in tema di sicurezza ed
abbiano superato le prove
previste dalle specifiche tecniche
. Il marchio CE, quindi, prova
solo l’ abilitazione, ai sensi della
DPC, del produttore ad immettere
prodotti sul mercato e non va
quindi confuso con un marchio di
qualità né con un marchio di
origine.
Marchio Ufficiale CE
Prefettura Taranto - AREA I - Prot. Uscita N.0029581 del 02/08/2014
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 4
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 5
QUALITA' CERTIFICATA
Documento di proprietà dalla SARIM s.r.l. - Ogni copia non autorizzata del presente certificato costituisce reato.
pagina 6
Azienda certificata
ICMQ
NORMA UNI EN ISO 9001:2000
AL
IT
E
CERTIFICATO N. 99242
ESTRAZIONE, LAVORAZIONE E TRASPORTO
DI AGGREGATI LAPIDEI SELEZIONATI
M
CERTIFICAZIONE
SISTEMA QUALITA’
QU
SARIM
S.R.
L.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
T
Y SYS
INDUSTRIA ESTRATTIVA INERTI SILICEI
Sede Legale ed impianti: C/da Lama di Pozzo - 74025 Marina di Ginosa (TA)
Tel. 099/8279766 fax 099/8279776
DICHIARAZIONE DI PRESTAZIONE
[Regolamento UE n° 305/2011]
SISTEMA DI ATTESTAZIONE 2+
Si dichiara che, sulla base del certificato di controllo della produzione degli aggregati N° 1305CPD-0102 rilasciato da ICMQ il 27/10/2004 convalidato dalla verifica ispettiva del 06/11/2014,
gli aggregati individuati nel riquadro sottostante rispondono alle disposizioni delle Appendici ZA
delle rispettive norme armonizzate:
C/da Lama di Pozzo
74025 Marina di Ginosa (TA) - Italia
Luogo di produzione
Codice
prodotto
Granulometria
Origine
prodotto
Lavorazione
INSA04
0/4
NATURALE
NATURALE
INSA06
0/6
NATURALE
INPT 4/8
4/8
INPT 6/12
INPT 10/20
Applicazione
Caratteristiche
petrografiche
En
12620
En
13043
SILICEO
x
x
FRANTUMATO
SILICEO
x
x
NATURALE
FRANTUMATO
SILICEO
6/12
NATURALE
FRANTUMATO
SILICEO
x
x
10/20
NATURALE
FRANTUMATO
SILICEO
x
x
INSA04
INSA06
0/4
Gf85
0/6
GA90
x
INPT4/8
INPT6/12
INPT10/20
Dimensioni dell’aggregato d/D (mm)
Categoria (UNI EN 933-1)
Indice di forma (UNI EN 933-4)
Contenuto di fini (pass. 0.063) UNI EN933-1
Coefficiente di appiattimento (UNI EN 933-3)
Percentuale di superfici frantumate (UNI EN 933-5)
Los Angeles (UNI EN 1097-2)
Micro Deval (UNI EN 1097-1)
Resistenza alla levigabilità (UNI EN 1097-8)
Resistenza all'abrasione superficiale (UNI EN 1097-8)
Contenuto di cloruri solubili (UNI EN 1744-1)
Contenuto di carbonati di calcio (UNI EN 1744-1)
Composti contenenti zolfo (UNI EN 1744-1)
Massa volumica dei granuli (UNI EN 1097-6)
Affinità tra aggregato e bitume (EN12697-11)
Composti che alterano la velocità di presa
del calcestruzzo (UNI EN 1744-1)
4/8
6/12
GC90/10 GC85/20
SI15
SI15
--f3
f1,5
f1,5
f3
Fi10
FI15
--C100/0
C100/0
--LA
La
15
-15
-MDE10
MDE10
--Psv50
Psv50
--AAV15
AAV15
--0.016
0.015
0.015
0.015
12.99% 12,99% 12,99% 12.99%
0.008
0.008
0.008
0.008
2,70
2,67
2,65
2,65
76%
85%
Passa
Passa
Passa
Passa
(Assenti) (Assenti) (Assenti) (Assenti)
Reattività alcali-silice
Assorbimento
Qualità delle polveri
Contenuto di conchiglie (UNI EN 933-7)
Durabilità al gelo/disgelo (UNI EN1367-1)
Resistenza allo shock termico (EN 1367-5)
Non reattivo Non reattivo Non reattivo Non reattivo Non reattivo
Il presente certificato non ha alcun valore
se non accompagnato dai DDT
(documenti di Trasporto) consegnati
allo scarico della marce
2+
10/20
GC85/20
SI15
f1,5
FI15
C50/0
La15
MDE10
Psv50
AAV15
0.015
12.99%
0.008
2,65
74%
Passa
(Assenti)
WA=0,76% WA=0,45% WA=1.01% WA=0,92% WA=0,84%
SE=95
SC0
SE=97
SC0
-SC0
F1
1.24
-SC0
-SC0
F1
F1
1.24
1.24
Il Responsabile Assicurazione Qualità
Documento di proprietà dalla SARIM s.r.l. - Ogni copia non autorizzata del presente certificato costituisce reato.
pagina 7
Azienda certificata
ICMQ
NORMA UNI EN ISO 9001:2000
AL
IT
E
CERTIFICATO N. 99242
ESTRAZIONE, LAVORAZIONE E TRASPORTO
DI AGGREGATI LAPIDEI SELEZIONATI
M
CERTIFICAZIONE
SISTEMA QUALITA’
QU
SARIM
S.R.
L.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
T
Y SYS
INDUSTRIA ESTRATTIVA INERTI SILICEI
Sede Legale ed impianti: C/da Lama di Pozzo - 74025 Marina di Ginosa (TA)
Tel. 099/8279766 fax 099/8279776
DICHIARAZIONE DI PRESTAZIONE
[Regolamento UE n° 305/2011]
SISTEMA DI ATTESTAZIONE 4
Si dichiara che gli aggregati individuati nel riquadro sottostante rispondono alle
disposizioni delle specifiche norme armonizzate:
C/da Lama di Pozzo
74025 Marina di Ginosa (TA) - Italia
Luogo di produzione
Codice
prodotto
Granulometria
Origine
prodotto
Lavorazione
INSA04
0/4
NATURALE
NATURALE
INSA06
0/6
NATURALE
INGH40/80
40/80
NATURALE
INGH6/12
Caratteristiche
petrografiche
Applicazione
En
13139
En
13242
SILICEO
x
x
FRANTUMATO
SILICEO
x
x
NATURALE
SILICEO
x
6/12
NATURALE NATURALE
SILICEO
x
INGH10/20
10/20
NATURALE NATURALE
SILICEO
x
INGH16/30
16/30
NATURALE NATURALE
SILICEO
x
*
UNI-EN 13139:2003 Aggregati per malta
UNI-EN 13242:2004 - Aggregati per materiali non legati e legati con leganti idraulici
per l’impiego in opere di ingegneria Civile e nella costruzione delle strade
Dimensione delle particelle/granuli
Forma dei granuli/particelle
Contenuto di fini
Stabilità di volume
Percentuale di superfici frantumate
Resistenza all’attrito
Resistenza alla frammentazione
Contenuto di cloruri solubili
Rilascio di metalli pesanti
Composti contenenti zolfo
Massa volumica dei granuli/particelle
Contenuto di solfati
Composti che alterano la velocità di presa
della malta
Rilascio di sostanze pericolose
Assorbimento
Contenuto/qualità di fini
Contenuto di conchiglie
Durabilità al gelo/disgelo (UNI EN1367-1)
INSA04 *
Gf85
-f3
4
Passa
---Assenti
NPD
Assenti
2,65
AS0,2
INSA06
INSTA
INGH6/12 INGH10/20
Ga90
-f3
Passa
---
Ga75
-NPD
NPD
GC85/15 GC80/20
FI10
FI15
f1,5
f1,5
NPD
NPD
C0/0
C0/0
NPD
NPD
AAV15
AAV15
Assenti Assenti
NPD
NPD
Assenti Assenti
2,66
2,63
AS0,2
AS0,2
Assenti
NPD
Assenti
2,65
AS0,2
Passa
Passa
(Assenti) (Assenti)
NPD
NPD
WA=0,79% WA=0,45%
f3
SC0
NPD
Il presente certificato non ha alcun valore
se non accompagnato dai DDT
(documentidi Trasporto) consegnati
a l l o
s c a r i c o
d e l l a
m a r c e
f3
SC0
NPD
-NPD
-Assenti
NPD
Assenti
2,00
AS0,2
-NPD
Wa24 NR
NPD
SC0
NPD
INGH16/30
INGH40/80
GC80/20
FI15
f1,5
NPD
C0/0
NPD
AAV15
Assenti
NPD
Assenti
2,63
AS0,2
Passa
Passa
Passa
(Assenti) (Assenti) (Assenti)
NPD
NPD
NPD
GC80/20
FI15
f1,5
NPD
C0/0
NPD
AAV15
Assenti
NPD
Assenti
2,63
AS0,2
Passa
(Assenti)
NPD
WA=0,80% WA=0,80% WA=0,82% WA=0,82%
-SC0
NPD
Documento di proprietà dalla SARIM s.r.l. - Ogni copia non autorizzata del presente certificato costituisce reato.
-SC0
NPD
-SC0
NPD
-SC0
NPD
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 8
SABBIA LAVATA 0/4 Cod. prodotto INSA04
Aggregato fine idoneo all'utilizzo nel confezionamento di conglomerati cementizi e bituminosi
conforme alle norme UNI EN 12620 e UNI EN 13043
100
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
100
63
0
0,063
0,25
1
2
4
6,3
8
10
12,5
16
19
% trattenuto
% passante
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
31,5
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
DESCRIZIONE PRODOTTO
Analisi Batteriologica
Coliformi totali
Coliformi fecali
Streptococchi fecali
Salmonelle
Assenti
Assenti
Assenti
Assenti
Le caratteristiche chimico-fisicge sono riportate a pag. 5 nel certificato CE
130
43
2+
N
12
620 - U NI E
O
PR
PR
2+
TTO MARC
DO
O
AT
O
AT
O
TTO MARC
DO
N
U NI E
Sabbia lavata di matrice silicea
con elevata percentuale di
quarzo. La particolare
granulometria, l'eccezionale
resistenza all'brasione ed agli
agenti atmosferici la rende ideale
per il confezionamento di malte
fini come intonaci.
Il colore neutro ed il basso
assorbimento di acqua
conferisce ad ogni manufatto
stabilità cromatica dei colori
rendendoli inalterabili dai raggi
UV.
Ideale per gli strati d'usura dei
masselli autobloccati.
Le caratteristiche chimiche e
biologiche rendono questo
materiale idoneo alla
ricostruzione di arenili ed al
ripascimento delle spiagge
mentre la curva granulometrica
garantisce la stabilità anche a
contatto con l’acqua marina.
L’analisi dei composti organoalogenati dimostrano totale
assenza di composti inquinanti
che associata all’assenza di
metalli rendono la sabbia idonea
alla realizzazione di filtri per la
potabilizzazione dell’acqua.
4
UNI EN 13242
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 9
SABBIA LAVATA 0/6 Cod. prodotto INSA06
AGGREGATO MISTO (denominazione secondo UNI EN 12620)
Aggregato misto idoneo all'utilizzo nel confezionamento di conglomerati cementizi e bituminosi
conforme alle norme UNI EN 12620 e UNI EN 13043
100
0
90
10
Sabbia lavata di matrice
fortemente silicea realizzata
miscelando sabbie naturali con
sabbie frantumate. La curva
granulometrica è stata
ottimizzata per l'impiego nel
confezionamento di
conglomerati cemetizi e
bituminosi. Le eccezionali
caratteristiche di durezza e di
resistenza al taglio dei granuli
conferiscono ad ogni
conglomerato resistenze
all'usura pari a quelle del
materiali basaltici. Il suo
impiego nel calcestruzzo,
assieme ai pietrischi, ne
aumentano la resistenza a
compressione sino al 40% a
parità di cemento utilizzato.
Nella produzione di manufatti
cementizi garantisce, oltre
all'elevata resistenza alle
sollecitazioni meccaniche,
un'elevata stabilità cromatica.
L'assenza di filler consente
l'utilizzo nelle sabbiature.
Le caratteristiche chimiche e
biologiche rendono questo
materiale idoneo alla
ricostruzione di arenili ed al
ripascimento delle spiagge
mentre la curva granulometrica
garantisce la stabilità anche a
contatto con l’acqua marina.
L’analisi dei composti organoalogenati dimostrano totale
assenza di composti inquinanti
che associata all’assenza di
metalli rendono la sabbia idonea
alla realizzazione di filtri per la
potabilizzazione dell’acqua.
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
100
0
0,063
0,25
1
2
4
6,3
8
10
12,5
16
19
31,5
63
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
Analisi Batteriologica
Coliformi totali
Coliformi fecali
Streptococchi fecali
Salmonelle
Assenti
Assenti
Assenti
Assenti
Le caratteristiche chimico-fisicge sono riportate a pag. 5 nel certificato CE
N
N
U NI E
130
43
O
AT
O
TTO MARC
DO
PR
% passante
DESCRIZIONE PRODOTTO
% trattenuto
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
12
620 - U NI E
2+
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 10
SABBIA VAGLIATA 0/6 fine Cod. prodotto EDSF06
Aggregato finissimo non idoneo all'utilizzo nel confezionamento di conglomerati cementizi o bituminosi
100
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
0
0,063
0,25
1
2
4
6,3
8
10
12,5
16
19
31,5
% trattenuto
% passante
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
100
63
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
DESCRIZIONE PRODOTTO
Peso specifico
Contenuto di fini (pass. 0.063) UNI EN933-1
Umidità %
Contenuto di cloruri solubili (UNI EN 1744-1)
Contenuto di carbonati di calcio (UNI EN 1744-1)
Composti contenenti zolfo (UNI EN 1744-1)
Massa volumica dei granuli (UNI EN 1097-6)
Impurità organica (UNI EN 1744-1)
Equivalente in sabbia e valore di BLU (UNI EN 933-9)
Reattività alcali-silice
1.5 tonn/m3
f1.65
3
Assenti
Assenti
Assenti
2.45
Assente
85
Non reattiva
A
E N TU
LE
RA
INER
T
Sabbia vagliata di matrice
silicea, presenza di graniglia
inferiore al 10%. L'assenza di
cloruri la rende idonea alla
ricopertura di serbatoi interrati,
condotte idriche o fognarie e
gasdotti garantendo protezione
ed elasticità in condizioni di
assestamento del terreno.
L'assenza di contaminanti e la
capacità di mantenere costante il
tasso di umidità permettono il
suo utilizzo in agricoltura nella
realizzazione di innesti. Ideale
nella realizzazione dei manti
erbosi, miscelata con la torba,
per garantire il dovuto
drenaggio.
L’assenza di elementi inquinanti
e di carica batterica consente
l’utilizzo per la ricostruzione di
spiagge e arenili.
CARATTERISTICHE CHIMICO-FISICHE E GEOMETRICHE
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 11
GHIAIA LAVATA 6/12 Cod. prodotto INGH6/12
UNI-EN 13242:2004 - Aggregati per materiali non legati e legati con leganti idraulici
per l’impiego in opere di ingegneria Civile e nella costruzione delle strade
100
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
0
0,063
0,25
1
2
4
6,3
8
10
12,5
16
19
31,5
% trattenuto
% passante
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
100
63
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
DESCRIZIONE PRODOTTO
Analisi Batteriologica
Coliformi totali
Coliformi fecali
Streptococchi fecali
Salmonelle
Assenti
Assenti
Assenti
Assenti
Le caratteristiche chimico-fisicge sono riportate a pag. 6 nel certificato CE
TTO MARC
DO
PR
O
AT
LAVATO
O
A
E N TU
LE
RA
INER
T
Ghiaia lavata di elevata sfericità
avente colori che vanno dal rosso
al verde, ideale per impieghi nei
faccia-vista o come elemento
ornamentale in giardini o vialetti
infatti la sua eccezionale durezza
la rende praticamente
inalterabile nel tempo anche in
condizioni di forte sollecitazione
come il passaggio di automezzi.
Utilizzata nei drenaggi
garantisce lo smaltimento di
elevate quantità di acqua
eliminando il rischio di
intasamento.
4
UNI EN 13242
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 12
GHIAIA LAVATA 10/20 Cod. prodotto INGH10-20
UNI-EN 13242:2004 - Aggregati per materiali non legati e legati con leganti idraulici
per l’impiego in opere di ingegneria Civile e nella costruzione delle strade
100
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
0
0,063
0,25
1
2
4
6,3
8
10
12,5
16
19
31,5
% trattenuto
% passante
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
100
63
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
DESCRIZIONE PRODOTTO
Analisi Batteriologica
Coliformi totali
Coliformi fecali
Streptococchi fecali
Salmonelle
Assenti
Assenti
Assenti
Assenti
Le caratteristiche chimico-fisicge sono riportate a pag. 6 nel certificato CE
A
E N TU
LE
RA
INER
T
Ghiaia lavata di elevata sfericità
con granulometria mediogrossa..La sua forma arrotondata
è ideale per la realizzazione di
manufatti faccia-vista o come
elemento ornamentale.
Le sue caratteristiche la rendono
un ottimo isolante termico nella
realizzazioni di terrazzi
favorendo il passaggio dell'aria e
riducendo il fenomeno della
condensa.
TTO MARC
O
D
PR
O
AT
O
LAVATO
4
UNI EN 13242
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 13
GHIAIA LAVATA 16/30 Cod. prodotto INGH 16-30
UNI-EN 13242:2004 - Aggregati per materiali non legati e legati con leganti idraulici
per l’impiego in opere di ingegneria Civile e nella costruzione delle strade
100
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
0
0,063
0,25
1
2
4
6,3
8
10
12,5
16
19
31,5
% trattenuto
% passante
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
100
63
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
DESCRIZIONE PRODOTTO
Assenti
Assenti
Assenti
Assenti
Le caratteristiche chimico-fisicge sono riportate a pag. 6 nel certificato CE
A
E N TU
LE
RA
INER
T
Ghiaia lavata di elevata sfericità
con granulometria grossa..La
sua forma arrotondata
è ideale per la realizzazione di
manufatti faccia-vista o come
elemento ornamentale.
Le sue caratteristiche la rendono
un ottimo isolante termico nella
realizzazioni di terrazzi
favorendo il passaggio dell'aria e
riducendo il fenomeno della
condensa.
Analisi Batteriologica
Coliformi totali
Coliformi fecali
Streptococchi fecali
Salmonelle
TTO MARC
O
D
PR
O
AT
O
LAVATO
4
UNI EN 13242
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 14
PIETRISCO FRANTUMATO 4/8 Cod. prodotto INPT4/8
Aggregato grosso idoneo all'utilizzo nel confezionamento di conglomerati bituminosi
conforme alla norma UNI EN 13043
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
% passante
100
0
0,063
0,25
1
2
4
6,3
8
10
12,5
16
19
31,5
% trattenuto
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
100
63
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
DESCRIZIONE PRODOTTO
Assenti
Assenti
Assenti
Assenti
Le caratteristiche chimico-fisicge sono riportate a pag. 5 nel certificato CE
N
N
U NI E
2+
130
43
O
AT
O
TTO MARC
DO
PR
E
Analisi Batteriologica
Coliformi totali
Coliformi fecali
Streptococchi fecali
Salmonelle
FRANTU
ATO
M
INER
T
Pietrisco frantumato dalla forma
poliedrica co facce ruvide che gli
conferiscono un'eccellente
aderenza ad ogni tipo di legante
bituminoso. La resistenza al
taglio e la durezza di questo
materiale sono eccezionali, pari
a quelle del basalto. La
particolare pezzatura ridotta
consente l'utilizzo in quelle
situazioni in cui siano richieste
notevoli resistenze con spessori
ridotti come ad esempio i tappeti
d'usura..
132
E
06420
3 - U NI
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 15
PIETRISCO FRANTUMATO e lavato 6/12 Cod. prodotto INPT6/12
Aggregato grosso idoneo all'utilizzo nel confezionamento di conglomerati cementizi e bituminosi
conforme alle norme UNI EN 12620 e UNI EN 13043
100
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
100
63
0
0,063
0,25
1
2
4
6,3
8
10
12,5
16
19
% trattenuto
% passante
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
31,5
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
DESCRIZIONE PRODOTTO
Analisi Batteriologica
Coliformi totali
Coliformi fecali
Streptococchi fecali
Salmonelle
Assenti
Assenti
Assenti
Assenti
Le caratteristiche chimico-fisicge sono riportate a pag. 5 nel certificato CE
FRANTU
O
TTO MARC
DO
N
N
U NI E
2+
130
43
PR
O
AT
E
ATO
M
INER
T
Pietrisco frantumato dalla forma
poliedrica con facce ruvide che
gli conferiscono un'eccellente
aderenza ad ogni tipo di legante
sia cementizio che bituminoso.
La resistenza al taglio e la
durezza di questo materiale sono
eccezionali, superiori a quelle
del basalto. La pezzatura media
rende questo inerte molto
versatile, consentendone
l'utilizzo sia per asfalti che per
calcestruzzi ottenendo
prestazioni eccezionali.
Questo prodotto è idoneo al
confezionamento di calcestruzzi
speciali ad alta resistenza
aumentandone la resistenza sino
al 40%.
Idoneo all’impiego in asfalti
drenanti.
12
620 - U NI E
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 16
PIETRISCO FRANTUMATO 10/20 e lavato Cod. prodotto INPT10/20
Aggregato grosso idoneo all'utilizzo nel confezionamento di conglomerati cementizi e bituminosi
conforme alle norme UNI EN 12620 e UNI EN 13043
100
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
% trattenuto
% passante
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
100
0
0,063
0,25
1
2
4
6,3
8
10
12,5
16
20
22.5
31.5
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
DESCRIZIONE PRODOTTO
Analisi Batteriologica
Coliformi totali
Coliformi fecali
Streptococchi fecali
Salmonelle
Assenti
Assenti
Assenti
Assenti
Le caratteristiche chimico-fisicge sono riportate a pag. 5 nel certificato CE
FRANTU
N
N
U NI E
2+
130
43
O
AT
O
TTO MARC
DO
PR
E
ATO
M
INER
T
Pietrisco frantumato dalla forma
poliedrica con facce ruvide che
gli conferiscono un'eccellente
aderenza ad ogni tipo di legante
sia cementizio che bituminoso.
La resistenza al taglio e la
durezza di questo materiale sono
eccezionali, superiori a quelle
del basalto. La pezzatura mediogrossa rendono questo inerte
molto versatile, consentendone
l'utilizzo sia per asfalti che per
calcestruzzi ottenendo
resistenze eccezionali.
Questo prodotto è idoneo al
confezionamento di calcestruzzi
speciali ad alta resistenza
aumentandone la resistenza sino
al 40%.
12
620 - U NI E
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 17
ARGILLA Cod. prodotto INARG
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 18
CIOTTOLI SELEZIONATI 40/80 Cod. prodotto INCIOT 40/80
UNI-EN 13242:2004 - Aggregati per materiali non legati e legati con leganti idraulici
per l’impiego in opere di ingegneria Civile e nella costruzione delle strade
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
% trattenuto
% passante
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
100
100
0
31.5
40
63
80
70
80
90
100
110
120
130 140
150
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
CIOTTOLI SELEZIONATI 80/150 Cod. prodotto INCIOT 80/150
UNI-EN 13242:2004 - Aggregati per materiali non legati e legati con leganti idraulici
per l’impiego in opere di ingegneria Civile e nella costruzione delle strade
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
% passante
0
90
% trattenuto
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
100
100
0
31.5
40
63
80
70
80
90
100
110
120
130 140
150
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
CIOTTOLI SELEZIONATI 100/200 Cod. prodotto INCIOT 100/200
UNI-EN 13242:2004 - Aggregati per materiali non legati e legati con leganti idraulici
per l’impiego in opere di ingegneria Civile e nella costruzione delle strade
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
% trattenuto
% passante
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
100
100
0
80
90
100
110
120 130
140
150
160
170
180 190
200
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 19
CIOTTOLI NON SELEZIONATI Cod. prodotto INCIOT
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
% trattenuto
% passante
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
100
100
0
0,063
0,25
1
2
4
6,3
8
10
12,5
16
19
31,5
63
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
STABILIZZATO NATURALE Cod. INSTA
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
100
0
0,063
0,25
1
2
4
6,3
8
10
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
12,5
16
19
31,5
63
% trattenuto
% passante
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
100
4
UNI EN 13242
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 20
TERRENO VEGETALE Cod. prodotto INTER
Terreno vegetale di origine naturale, certificato, con caratteristiche rientranti nella Tabella 1
(parte A: siti ad uso verde pubblico e residenziale) Allegato 5 parte quarta del D.M. Ambiente 5 Aprile 2006
come indicato dal D.M. Ambiente n. 161/2012 e dalla L.09/08/2013 n. 98 Art 41 bis
DESCRIZIONE PRODOTTO
0
90
10
80
20
70
30
60
40
50
50
40
60
30
70
20
80
10
90
% trattenuto
Terreno completamente naturale ricco di
umus (di natura organica) che combinato
con sali minerali potenzia lo scambio
delle basi, favorendo la solubilizzazione
e la migrazione di molte sostanze dal
terreno alla pianta.
La totale assenza di contaminanti come
composti organici, componenti volatili
aromatici (BTEXS) e idrocarburi, lo
rende idoneo ad ogni applicazione sia
agricola che in lavori di bonifica
ambientale
% passante
DISTRIBUZIONE GRANULOMETRICA (UNI EN 933-1)
100
100
0
0,063
0,25
1
2
4
6,3
8
10
12,5
16
19
31,5
63
Stacci con apertura di maglia quadra (mm)
Nome prova e metodo analitico
Umidità DM 13/09/1999 SO n° 185 GU n° 248 21/10/1999 Met II2
Composti inorganici
Arsenico – EPA 3050B 1996 + EPA 6020A 2007
Cadmio – EPA 3050B 1996 + EPA 6020A 2007
Cobalto – EPA 3050B 1996 + EPA 6020A 2007
Cromo totale – EPA 3050B 1996 + EPA 6020A 2007
Cromo VI – EPA306A 1996 + EPA 719A 1992
Mercurio – EPA 3050B 1996 + EPA 6020A 2007
Nichel – EPA 3050B 1996 + EPA 6020A 2007
Piombo – EPA 3050B 1996 + EPA 6020A 2007
Rame – EPA 3050B 1996 + EPA 6020A 2007
Zinco – EPA 3050B 1996 + EPA 6020A 2007
Componenti volatili aromatici (BTEXS)
Etilbenzene – EPA 5035 A 2002 + EPA 8260 C 2006
Toluene – EPA 5035 A 2002 + EPA 8260 C 2006
Xilene – EPA 5035 A 2002 + EPA 8260 C 2006
Stirene – EPA 5035 A 2002 + EPA 8260 C 2006
Sommatoria organici aromatici – EPA 5035 A 2002 + EPA 8260 C 2006
Benzene – EPA 5035 A 2002 + EPA 8260 C 2006
Idrocarburi aromatici Policiclici
Benzo(a) antracene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Benzo(a) pirene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Benzo(b) fluorantene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Benzo(k) fluorantene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Benzo(g.h.i) perilene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Crisene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Dibenzo(a.c.) pirene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Dibenzo(a.l.) pirene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Dibenzo(a.i.) pirene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Dibenzo(a.h.) pirene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Sommatoria Policiclici Aromatici - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Dibenzo(a.h.) antracene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Indenopirene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Pirene - EPA3550 C 2007+EPA 8270 D 2007
Idrocarburi
Idrocarburi pesanti C>12 – ISO 16703-2004
Amianto – CNR IRSA App. III Q 64 Vol 3 1996
u.m.*
g/Kg
Risultato* LOQ*
83.6
10
Limiti*
-
mg/kg s.s.
mg/kg s.s.
mg/kg s.s.
mg/kg s.s.
mg/kg s.s.
mg/kg s.s.
mg/kg s.s.
mg/kg s.s.
mg/kg s.s.
mg/kg s.s.
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
4.6
<0.2
4.31
23.2
<0.5
<0.01
<0.01
6.13
4.87
20.4
<0.05
<0.05
<0.05
<0.05
<0.05
<0.05
<0.05
0.2
0.2
0.2
0.2
0.5
0.01
2
0.3
1
20
0.05
0.05
0.05
0.05
0.05
0.05
0.05
20-50
2-15
20-250
150-800
2-15
1-5
120-500
100-1000
120-600
150-1500
0.5-50
0.5-50
0.5-50
0.5-50
0.5-50
1-100
0.1-2
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
mg/kg s.s
<0.01
<0.01
<0.01
<0.01
<0.01
<0.01
<0.01
<0.01
<0.01
<0.01
<0.01
<0.01
<0.01
<0.01
0.01
0.01
0.01
0.01
0.01
0.01
0.01
0.01
0.01
0.01
0.01
0.01
0.01
0.01
0.5-10
0.1-10
0.5-10
0.5-10
0.1-10
5-50
0.1-10
0.1-10
0.1-10
0.1-10
10-100
0.1-10
0.1-5
5-50
5
100
50-750
1000
mg/kg s.s
mg/kg s.s
<5
< 100
*u.m. : Unità di misura – *Risultato: valore rilevato - *LOQ: limite di rilevabilità- *Limiti: intervallo di accettazione
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 21
SCHEDA DI SICUREZZA
Rev.17/11/2014
Inerti silicei di produzione SARIM srl
1. Identificazione del prodotto e fornitore
1.1 Denominazione commerciale: Sabbia silicea 0/4 e 0/6, ghiaie: 2/6,
6/12, 10/20, 16/30. Pietrischi: 4/8, 6/12, 10/20
1.2 Identificazione del prodotto: Materiale lapideo naturale ricavato dalla
frantumazione, lavaggio e dalla vagliatura di misto di cava.
1.3 Produttore: SARIM s.r.l. .
C/da Lama di Pozzo snc
74025 Marina di Ginosa (TA)
e-mail: info@sarim.it
Sito internet: www.sarim.it
2. Composizione e informazione sui componenti
2.1 Composizione: Materia prima a base di silice (80% ca) e ossidi di sodio,
magnesio, alluminio, calcio, ferro e potassio. La composizione chimica risulta
molto variabile, essendo un materiale di origine naturale.
2.2 Numero C.A.S.: 14808-60-7
2.3 Numero EINECS: 238-878-4
2.4 Impieghi: Viene utilizzato quale inerte per la formazione di conglomerati
bituminosi e cementizi in pavimentazioni stradali e ferroviarie; come aggregato
nei rilevati; per il confezionamento di calcestruzzi, di intonaci e murature; e nei
più comuni usi del settore edile.
3. Indicazione dei pericoli
3.1 Descrizione dei rischi: Il prodotto non presenta rischi nelle normali
condizioni di impiego.
4.
Misure di primo soccorso
4.1 Dopo l’inalazione: Trasportare il soggetto in luogo ben ventilato o all’aria
aperta e consultare il medico.
4.2 Dopo contatto con la pelle: Nessuna misura.
4.3 Dopo contatto con gli occhi: Lavare accuratamente e consultare il medico.
4.4 Dopo l’ingestione: Consultare il medico.
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 22
4.5 Azioni da evitare: Nessuna.
4.6 Protezione per i soccorritori: Nessuna.
4.7 Istruzioni per il medico: Il prodotto contiene SiO2.
5. Misure antincendio
5.1 Materiali antincendio idonei: Non applicabile.
5.2 Materiali antincendio non idonei: Nessuno.
5.3 Eventuali rischi particolari da combustione: Il materiale non è combustibile
e non genera gas o altri elementi pericolosi derivanti dalla combustione.
5.4 Equipaggiamento protettivo specifico per gli addetti all’estinzione:
Nessuno.
6. Misure in caso di fuoriuscita accidentale
6.1 Precauzioni individuali: Nessuna.
6.2 Precauzioni ambientali: Nessuna.
6.3 Metodi di pulizia e raccolta: Il materiale si presenta in polvere e grani e
quindi la raccolta può venire eseguita manualmente o tramite mezzi meccanici
di raccolta (anche con mezzi aspiranti).
7. Manipolazione e stoccaggio
7.1 Manipolazione: Nessuna prescrizione particolare.
7.2 Stoccaggio: In cumuli all’aria aperta, in sacchi e in silos.
8. Controllo dell’esposizione e protezione individuale
8.1 Provvedimenti di natura tecnica: Manipolare il materiale all’aria aperta o in
luoghi ben ventilati.
8.2 Dispositivi di protezione individuale: In caso di esposizione diretta e
prolungata nel tempo utilizzare :
8.2.1 Protezione respiratoria: Mascherina antipolvere fattore di protezione P2.
8.2.2 Protezione occhi: Occhiali.
8.2.3 Protezione mani e pelle: Guanti e indumenti protettivi.
9. Caratteristiche chimico-fisiche
9.1 Aspetto: Si presenta in stato solido, in forma cristallina e con un colore che
varia tra grigio, bianco, giallo e marrone, a seconda della predominanza dei
diversi componenti.
9.2 Odore: Nessuno.
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 23
9.3 pH: 5-8
9.4 Punto di ebollizione: 2230° C
9.5 Punto di fusione: 1300° - 1600° C
9.6 Punto di infiammabilità: Non applicabile.
9.7 Autoinfiammabilità: Non applicabile.
9.8 Proprietà esplosive: Non applicabile.
9.9 Proprietà comburenti: Non applicabile.
9.10 Pressione e densità di vapore: Non applicabile.
9.11 Solubilità: Insolubile in acqua.
9.12 Peso specifico apparente: 1.5–1.6 g/cm3
9.13 Peso specifico assoluto: 2.3-2.5 g/cm3
10. Stabilità e reattività
10.1 Reattività: Non reagisce con alcun materiale.
10.2 Stabilità: E’ un materiale stabile.
11. Informazioni tossicologiche
11.1 Tossicità acuta ed effetti locali: Nessuno, salvo in caso di eventuale
ipersensibilità verso qualche componente.
11.2 Tossicità cronica: Nessuno, salvo in caso di eventuale ipersensibilità verso
qualche componente.
12. Informazioni ecologiche
12.1
12.2
12.3
12.4
Mobilità: Nessuna.
Degradabilità: Il prodotto è persistente, non biodegradabile.
Accumulazione: Nessuna.
Ecotossicità: Nessuna.
13. Considerazioni sullo smaltimento
13.1 Prodotto: Essendo una materia prima può venire riutilizzato e non
destinato allo smaltimento.
14. Informazioni sul trasporto
14.1 Informazioni: Nessuna indicazione particolare per alcun tipo di
trasporto.
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.
Catalogo SARIM S.r.l. 2015
pagina 24
15. Informazioni sulla regolamentazione
15.1 Etichetta di pericolosità: Non soggetto
15.2 Altre normative di riferimento: D.lgs. 81/08 e ss.mm.ii. Testo unico di
sicurezza sul lavoro
16. Altre informazioni
16.1 Addestramento: Non è richiesto nessun tipo di addestramento per l’uso di
questo prodotto.
16.2 Frasi di rischio: Nessuna.
16.3 Consigli di prudenza: S22 “non inalare – polvere”.
16.4 Fonti consultate per la redazione della scheda:
_ Indagini effettuate in cantiere;
_ Normativa attualmente vigente;
_ Letteratura specializzata.
_ Analisi di laboratorio
Le informazioni sono redatte al meglio delle nostre conoscenze. Il loro
carattere è però informativo e non costituiscono garanzia. L’uso del prodotto
avviene sotto il controllo degli utilizzatori ed è perciò loro responsabilità
adeguarsi alle condizioni di corretto esercizio e a idonee pratiche di igiene
industriale.
Emesso il 17 Novembre 2014.
SARIM S.r.l.
Vietata la riproduzione, anche parziale, non autorizzata. Le caratteristiche dei prodotti possono variare senza preavviso da parte del produttore.