Brochure - Cisal Università

Seconda Università degli Studi di Napoli
Dipartimento di Medicina Sperimentale
Master Universitario di I Livello
“Management per il coordinamento infermieristico ed ostetrico”
A.A. 2013-2014
Obiettivi formativi
Il Master Universitario di I Livello in “Management per il coordinamento infermieristico ed ostetrico” si propone di
promuovere negli operatori delle professioni sanitarie infermieristiche ed ostetriche l’acquisizione di competenze
specifiche nell’area gestionale ed organizzativa per il coordinamento
coord
di primo
imo livello di unità operative nel contesto
sanitario.. L’Infermiere e l’Ostetrica/o con funzioni di coordinamento è un professionista che ha conseguito il titolo
di Master in Management per il Coordinamento Infermieristico ed Ostetrico e ha acquisito
acquisito competenze nell’area
organizzativa e gestionale allo scopo di attuare politiche di programmazione, interventi volti al miglioramento della
qualità in riferimento alle risorse strutturali, tecnologiche ed umane nell’ambito
ell’ambito del Servizio coordinato per
p
garantire gli obiettivi del sistema. Il Master si propone di fornire gli strumenti necessari per comprendere e gestire
il profondo cambiamento che investe il settore. Le tematiche manageriali che verranno affrontate enfatizzeranno
enfatizz
la
capacità di integrazione,
zione, di innovazione e di gestione delle organizzazioni e della tecnologia. Il Master, quindi, si
propone di fornire una preparazione orientata alla programmazione, organizzazione, gestione e valutazione nel campo
della propria funzione infermieristica ed ostetrica nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale. Il Master ha,
ha infine,
l’obiettivo di favorire una formazione complementare infermieristica ed ostetrica omogenea e finalizzata
all’acquisizione di competenze professionali specifiche degli ambiti operativi
operativi proprie dell’area in cui è necessario
garantire assistenza rispondente ai bisogni di salute del paziente.
Programma
Articolazione
I Modulo: “Il Management sanitario”
II Modulo: “Gli aspetti normativi, deontologici e delle
responsabilità professionali”
III Modulo: “Il governo clinico”
IV Modulo: “La metodologia e gli strumenti della ricerca
infermieristica ed ostetrica”
V Modulo: “La metodologia e la gestione della qualità
dell’assistenza infermieristica ed ostetrica
ostetric ”
VI Modulo: “La gestione e lo sviluppo delle risorse
umane”
Il percorso formativo è strutturato in moduli tematici
che prevedono forme integrate di attività formative.
L’attività formativa,, corrispondente a 60 Crediti
Formativi
ativi Universitari (CFU),
(CFU) è di 1500 ore, suddivisa
tra lezioni frontali,
i, esercitazioni,
esercitazioni tirocinio pratico,
studio individuale e prova finale.
finale La frequenza è
obbligatoria per
er almeno l’80% delle ore complessive.
Ammissione
Iscrizione
scrizione
Il Master è rivolto a coloro che abbian
bbiano conseguito la
laurea triennale o il diploma universitario in Infermiere,
Infermiere Pediatrico o Ostetrica/o ovvero
o
titolo ad
essi equipollente ai sensi del Decreto del Ministro della
Sanità, di concerto con il Ministro dell'Università, in
data 27.7.2000, emanato in attuazione della legge
26.2.1999, n. 42.
Gli iscritti al Master sono esonerati dall’acquisire i
crediti ECM per il 2015.
Le iscrizioni scadono il 16 giugno 2014.
La quota di iscrizione è di € 1.600,00, pagabile €
600,00
00,00 all’atto dell’iscrizione, € 500,00 entro il
31.10.2014 e € 500,00 entro il 30.4.2015.
Il numero massimo dei posti disponibili è 25. E’ prevista
una riserva di ulteriori n.3
3 posti per i dipendenti della
Seconda Università degli Studi di Napoli ovvero
dell’Azienda
l’Azienda Ospedaliera Universitaria della stessa
Seconda Università.
Sede
Le attività didattiche
he si svolgeranno presso la Sezione di
Igiene, Medicina del Lavoro e Medicina Legale del
Dipartimento di Medicina Sperimentale della Seconda
Università di Napoli, Via Luciano Armanni, 5, Napoli.
Il tirocinio si svolgerà presso le strutture del Servizio
Sanitario Nazionale.
Riferimenti
(solo per le informazioni sull’organizzazione didattica)
Prof. Italo F. Angelillo, Sezione di Igiene, Medicina del
Lavoro e Medicina Legale, Dipartimento di Medicina
Sperimentale,
e, Seconda Università di Napoli, Via Luciano
Armanni 5 – Napoli, email: [email protected]
[email protected]
Tutte le informazioni sono contenute nel bando
disponibile sul sito www.unina2.it.
www.unina2.it